A- A+
Esteri
Soldi da Bin Laden, principe Carlo nei guai. "Donato un milione di sterline"

Principe Carlo e Bin Laden, la cena con il fratello del terrorista

Nuovi guai per il principe Carlo d'Inghilterra. La rivelazione del "Times" è destinata a creare l'ennesimo polverone a Buckingham Palace. I soldi della famiglia Bin Laden - si legge sul Corriere della Sera - sarebbero finiti nella casse del principe Carlo: è l’ultimo, imbarazzante scandalo che coinvolge il futuro sovrano britannico e che getta un’ulteriore ombra sulla capacità di giudizio del successore al trono di Elisabetta. Il Sunday Times ha rivelato ieri che Carlo ottenne nel 2013 un milione di sterline dai due fratellastri di Osama, il terrorista responsabile degli attentati dell’11 settembre 2001: denaro destinato alle casse della Fondazione di beneficenza del principe. Carlo si adoperò personalmente per facilitare il finanziamento, incontrando a Londra Bakr bin Laden, il patriarca della famiglia, appena due anni dopo che Osama era stato ucciso dalle forze speciali americane in Afghanistan.

Secondo il giornale britannico, - prosegue il Corriere - diversi consiglieri del principe lo esortarono a restituire il denaro, nel timore dell’indignazione che la donazione avrebbe suscitato se fosse stata rivelata al pubblico. Ma Carlo avrebbe risposto di sentirsi troppo in imbarazzo a rendere i soldi ai Bin Laden: e le discussioni a Palazzo col suo staff sarebbero finite a urla reciproche. Questo è solo l’ultimo anello di una catena di scandali che ha coinvolto Carlo e i finanziamenti alle sue fondazioni. Il mese scorso sempre il Sunday Times aveva rivelato che il principe aveva accettato una valigetta contenente un milione di euro in contanti da pare dell’ex primo ministro del Qatar. E l’anno scorso era emerso che Carlo aveva concesso una onorificenza a un uomo d’affari saudita, con una cerimonia privata a Buckingham Palace, in cambio di una donazione alla sua Fondazione.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bin ladenprincipe carlo





in evidenza
Derby e scudetto all'Inter? No, Lopetegui nuovo allenatore

Milan, l'incubo dei tifosi

Derby e scudetto all'Inter? No, Lopetegui nuovo allenatore


in vetrina
Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove

Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove


motori
Lancia celebra 70 anni con il ritorno alla 1000 Miglia

Lancia celebra 70 anni con il ritorno alla 1000 Miglia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.