A- A+
Esteri
Trump e Melania vivono separati: muro alla Casa Bianca. E la pornostar...
Foto LaPresse

Trump e Melania vivono separati: muro alla Casa Bianca

Fra Donald Trump e Melania è come se ci fosse un muro: non dormono e non mangiano insieme. Vite separate tra il presidente americano e la First Lady. Secondo il Washington Post la coppia presidenziale si evita anche durante il tempo libero. 

Trump e Melania vivono separati - lo staff della First Lady smentisce

Lo staff di Melania smentisce le ricostruzioni, sottolineando che gli stili di vita diversi sono legati al fatto che la First lady è concentrata a fare la mamma e la First Lady, "tutto il resto sono sciocchezze". Trump preferisce i grandi comizi, Melania nelle occasioni pubbliche preferisce rivolgersi a gruppi ristretti. La First Lady è consapevole delle critiche che le vengono mosse, soprattutto nella sua battaglia al cyberbullismo, fenomeno di cui il marito è ritenuto un maestro. "Sono consapevole dello scetticismo nei miei confronti nell'affrontare questo argomento - ha ammesso Melania incontrando i manager delle società tecnologiche in marzo -, ma questo non mi impedirà dal fare quello che ritengo giusto".

Trump e Melania vivono separati - le divergenze di idee tra Donald e la First Lady

La distranza tra Trump e Melania sarebbe aumentata con la scandalo della porno star Stormy Daniels e della coniglietta di Playboy Karen McDougal. Melania poi in alcune occasioni - spiega il Washington Post - dà consigli a Trump. Nel recente passato gli ha detto che avrebbe dovuto essere più preoccupato delle indagini sul Russiagate e che i suoi legali non lo stavano proteggendo. Ma Donald avrebbe risposto che l'inchiesta l'avrebbe sollevato da ogni sospetto e che i suoi avvocati stavano facendo un buon lavoro. La First Lady avrebbe poi espresso la sua contrarietà ad alcuni membri dell'amministrazione, fra i quali Steve Bannon.

Trump, "non corre buon sangue tra Melania e Ivanka"

Stando a questi gossip, fra Melania e Ivanka - tutte e due ex modelle - non correrebbe buon sangue. Dopo l'iniziale ascesa, Ivanka negli ultimi mesi è più defilata mentre Melania sta spiccando il volo.

Trump: legale pornostar, Cohen ha comprato silenzio altre donne

L'avvocato della pornostar Stormy Daniels, Michael Avenatti, ha dichiarato domenica che verranno rivelate prove che Michael Cohen ha pagato altre donne per coprire i loro presunti affari con il presidente Usa Donald Trump. "Le donne si sono fatte avanti e hanno contattato il nostro ufficio, come ho gia' detto in passato, e non abbiamo completato il controllo di quelle storie, ma penso che alla fine della giornata ci saranno prove di tali pagamenti", ha dichiarato Avenatti alla ABC. Cohen, avvocato personale di Trump, Cohen, avvocato personale di lunga data di Trump, nell'ottobre del 2016 ha pagato 130.000 euro a Stormy Daniels come parte di un accordo di non divulgazione del la presunta relazione tra Trump e la pornostar nel 2016. Il presidente ha sempre negato di essere a conoscenza del pagamento, ma Rudy Giuliani, che recentemente e' entrato nel team legale di Trump, ha rivelato che Cohen e' stato rimborsato dal presidente.

Tags:
trumpmelania trumptrump melaniatrump melania separati
in evidenza
Jo Squillo in burqa per le donne La protesta scade nel ridicolo

GF VIP 2021

Jo Squillo in burqa per le donne
La protesta scade nel ridicolo

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV

Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.