A- A+
Esteri
Trump, pornostar Stormy Daniels: "Ho sculacciato Donald. Sesso, poi minacce"
Stormy Daniels (Instagram)

Trump, pornostar Stormy Daniels: "Ho sculacciato Donald"

Nell'incontro con Trump avuto nel luglio 2006 - racconta Stormy Daniels, all'anagrafe Stephany Clifford - per impressionare la ragazza, The Donald ha mostrato la propria foto sulla copertina di un magazine."Qualcuno dovrebbe prendere quella rivista e usarla per sculacciarti", le parole che la pornostar avrebbe usato nella circostanza. "Non lo faresti", la risposta di Trump. "Dammi qua", ordinò Stormy Daniels. E dopo? "Lui si girò e si tirò giù un po' i pantaloni e io gli ho dato un paio di colpetti". Tutto, chiarisce ora a distanza di quasi 12 anni, in un clima scherzoso. "Da quel momento lui è diventato un'altra persona: ha smesso di parlare di se stesso. Mi ha detto: 'Wow, sei speciale. Mi ricordi mia figlia. Sei intelligente e bella, una donna da tenere in considerazione. Mi piaci, mi piaci".Un gradimento non propriamente ricambiato, sul momento. "Ho chiesto se potessi usare il bagno. Quando sono uscita, l'ho trovato sul bordo del letto. Mi sono resa conto di aver preso una pessima decisione. Ho sentito nella mia testa una voce: 'Beh, ti sei messa in questa brutta situazione. Le cose brutte accadono, te lo meriti". La ragazza, all'epoca 27enne, non provava attrazione per il magnate 60enne: "Ma non ho detto no", ad un rapporto sessuale non protetto. "Non sono una vittima".

Trump, pornostar Stormy Daniels conferma: "Ho fatto sesso con Donald"

La pornostar Stormy Daniels ha detto in un'intervista televisiva di aver fatto sesso con il presidente Donald Trump nel luglio 2006 e di essere stata minacciata fisicamente lei voleva dichiararlo pubblicamente. Donald Trump ha negato qualsiasi stretta relazione con Stormy Daniels. Sebbene non contenga rivelazioni significative, questa intervista su "60 Minutes", che la CBS ha promosso per oltre una settimana, potrebbe mettere un po' piu' in imbarazzo il presidente degli Stati Uniti. L'attrice ha parlato per la prima volta pubblicamente sull'argomento a partire dalle informazioni pubblicate dal Wall Street Journal a gennaio. Il quotidiano finanziario aveva discusso il rapporto tra Donald Trump e Stephanie Clifford, il vero nome di Stormy Daniels, e ha rivelato che uno dei piu' fedeli sostenitori del presidente, Michael Cohen, aveva pagato 130.000 dollari all'attrice per comprare il suo silenzio, pochi giorni prima delle elezioni presidenziali del novembre 2016. Nell'intervista, Stormy Daniels ha affermato di avere avuto rapporti sessuali con l'allora imprenditora immobiliare di New York nel luglio 2006 a margine di un torneo di golf a Lake Tahoe (a cavallo tra Nevada e California). L'attrice e l'uomo d'affari sarebbero stati in contatto per un anno, sostanzialmente secondo lei, perche' Donald Trump gli ha fatto balenare l'ipotesi di un posto nello show televisivo "The Celebrity Apprentice", una promessa che e' rimasta tale

Stormy Daniels, nel 2011 sono stata minacciata dal clan Trump

La pornostar Stormy Daniels ha dichiarato in un'intervista televisiva di essere stata minacciata fisicamente dal clan Trump che l'ha esortata a mantenere rapporti sessuali segreti con il presidente, risalenti al luglio 2006. Donald Trump, sposato con Melania dal 2005, ha negato qualsiasi rapporto con Stormy Daniels. Secondo lei, la minaccia risale al 2011, quattro anni dopo la fine dei presunti contatti tra l'attrice e Trump, che sarebbero durati circa un anno. Durante l'attesissima intervista su "60 Minutes", domenica in prima serata, Stephanie Clifford, il vero nome dell'attrice, ha raccontato di essere stata avvicinata da uno sconosciuto in un parcheggio a Las Vegas, mentre era in compagnia di sua figlia, di pochi mesi. "Lascia stare Trump, dimentica questa storia", le avrebbe detto l'ignoto. "E' una bimba molto carina", aggiunse guardando la figlia di Stormy Daniels. "Sarebbe un peccato se succedesse qualcosa a sua madre". L'uomo si riferiva a un'intervista che Stephanie Clifford aveva appena concesso alla rivista "In Touch", per 15.000 dollari, rivelando l'esistenza di una relazione sessuale. Un'intervista che non sara' mai pubblicata. Stormy Daniels ha detto che non ha contattato la polizia perche' era "spaventata" e non ha identificato l'individuo. "Non ci sono dubbi sulla fonte di questa minaccia", ha twittato dopo la trasmissione dell'intervista, l'avvocato Stormy Daniels, Michael Avenatti. "Potrebbe venire solo da un posto".

Tags:
trumptrump pornostarpornostar trumpstormy danielsstormy daniels trump
in evidenza
Giulia Pelagatti... a tutto sport Talisa Ravagnani, ex star di Amici

Striscia la Notizia, sexy veline

Giulia Pelagatti... a tutto sport
Talisa Ravagnani, ex star di Amici

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Inaugurate Casa 500 e La Pista 500, il manifesto “green” di FIAT

Inaugurate Casa 500 e La Pista 500, il manifesto “green” di FIAT


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.