A- A+
Esteri
Truss, addio alla Regina: "La nostra roccia". Carlo: "Grande dolore"
Liz Truss, Primo ministro del Regno Unito

Truss saluta la Regina: “Una roccia”

La neo-premier Elizabeth Truss, con indosso un abito nero, ha parlato della regina in una breve dichiarazioni fuori da Downing Street, definendola "una roccia su cui è stata costruita la moderna Gran Bretagna, era il vero spirito della Gran Bretagna”. La premier ha poi definito la morte di Elisabetta II come "uno shock enorme per la nazione e il mondo. Siamo tutti devastati", ha dichiarato davanti al numero 10 di Downing Street, aggiungendo che è terminata "la seconda era elisabettiana”. E ha poi salutato il nuovo re: “Oggi la corona passa, come ha fatto per più di 1.000 anni al nostro nuovo monarca. Sua Maestà il Re Carlo III. Dio salvi il re”

Carlo: “Un grande dolore”

La morte della mia amata madre, sua Maestà la Regina, è un momento del massimo dolore per me e tutti i membri della mia famiglia”. È l’inizio della prima dichiarazione di "Sua Maestà il Re in occasione della morte della Regina", pubblicata da Buckingam Palace. Carlo è diventato immediatamente re, subito dopo la morte di sua madre, la regina Elisabetta II. La famiglia reale si è riferito a Carlo come re nell'annunciare la morte della regina Elisabetta. Il tweet con cui la annunciata si riferiva a Camila come alla regina consorte. Carlo è stato l'erede al trono, fin dall'età di tre anni, più longevo nella storia britannica. Carlo ha ora la possibilità di prendere qualsiasi nome desideri come re. Ad esempio, il vero nome di re Giorgio VI era in realtà Albert. Due precedenti monarchi si sono chiamati Carlo.

"Siamo profondamente addolorati per la scomparsa di una cara Sovrana e di una Madre molto amata - prosegue la dichiarazione del Re, Carlo III -  So che la sua perdita sarà profondamente sentita attraverso il Paese, i Regni e il Commponwealth, e da innumerevoli persone in tutto il mondo. Durante questo periodo di lutto e di cambiamento, la mia famiglia ed io saremo confortati e sostenuti dalla nostra consapevolezza del rispetto e profondo affetto nel quale la Regina era così ampiamente considerata", conclude la dichiarazione del Re.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    elisabetta





    in evidenza
    Chiara Ferragni da Fazio: "Travolta dall'odio social. Con Fedez vera crisi, ma..."

    L'intervista sul Nove

    Chiara Ferragni da Fazio: "Travolta dall'odio social. Con Fedez vera crisi, ma..."

    
    in vetrina
    Chiara Ferragni da Fazio: i meme più divertenti sull'intervista

    Chiara Ferragni da Fazio: i meme più divertenti sull'intervista


    motori
    RAM Trucks & Pol Tarrés: avventure "Boundless"

    RAM Trucks & Pol Tarrés: avventure "Boundless"

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.