A- A+
Esteri
Tunisi, due attentati. Morto un poliziotto. Malore per il presidente Essebsi

Due attentati suicidi nella capitale tunisina hanno preso di mira le forze dell'ordine. Un'esplosione è avvenuta nel centro di Tunisi all'altezza di Bab Bhar, non lontano dall'ambasciata francese. L'attentato kamikaze ha preso di mira una pattuglia della sicurezza. La seconda esplosione ha colpito una centrale della polizia.

Un poliziotto ha riferito ad Afp che a provocare la prima esplosione è stato un kamikaze, che si è fatto esplodere contro una pattuglia della polizia in via Charles de Gaulle, nei pressi della via principale del centro della capitale, avenue de Bourguiba, posta all'ingresso della Medina. Secondo Reuters oltre all'attentatore sarebbe morto nell'esplosione anche un poliziotto. La tv satellitare al-Jazeera, aveva riferito che sarebbero rimasti feriti almeno due poliziotti e tre civili. Per Radio MosaiqueFm, si tratta di un agente della polizia municipale.

Secondo al-Jazeera l'altro kamikaze si è fatto esplodere contro la sede della Polizia nella zona al-Qarjani, quattro persone sono rimaste ferite. Agence France-Presse ha spiegato che l'attentatore si è fatto saltare in aria fuori dalla porta posteriore del complesso Gorjani, che ospita i servizi della Guardia Nazionale e della polizia giudiziaria. Il ministero dell'Interno ha precisato che al momento il bilancio del duplice attacco è di almeno un morto, 9 feriti, tra cui tre civili. Grave sarebbe anche un secondo poliziotto.

TUNISIA: PRESIDENTE IN OSPEDALE, VISITA DEL PREMIER - Il premier tunisino Youssef Chahed ha fatto visita all'anziano presidente tunisino Beji Caid Essebsi ricoverato in ospedale a Tunisi a causa di un malore. Con un post sulla sua pagina ufficiale Facebook, Chahed ha voluto rassicurare i tunisini affermando che il presidente 92enne "sta ricevendo tutte le cure necessarie". Il primo ministro ha augurato "pronta guarigione" a Essebsi. Secondo la presidenza tunisina, Essebsi è in condizioni "stabili".

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    tunisiatunisikamikaze
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


    casa, immobiliare
    motori
    Toyota BZ4X, il primo veicolo elettrico a batteria (BEV)

    Toyota BZ4X, il primo veicolo elettrico a batteria (BEV)


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.