A- A+
Esteri
Ucraina, Mosca: "L'Italia non puo' mediare, appoggia Kiev"

Conflitto Russia-Ucraina. Mosca: "L'Italia non puo' mediare, appoggia Kiev"

È di pochi giorni fa l’affermazione della premier, Giorgia Meloni, sulla possibilità che l'Italia si faccia garante di un accordo di pace in Ucraina.

Dichiarazione che non è piaciuta a Mosca, che lo fa sapere in una nota del ministero degli Esteri firmata dalla portavoce Maria Zakharova e pubblicata dal sito web del dicastero. "Molti Paesi dichiarano la loro disponibilità a partecipare alla risoluzione della crisi ucraina, alcuni ci offrono direttamente i loro servizi di mediazione. Alcuni lo fanno sinceramente, altri invece perseguono i propri obiettivi egoistici, cercano di inserirsi nel processo di negoziazione per ricevere dividendi dalla politica estera".

Per poi aggiungere: “E' strano sentire proposte di mediazione da Paesi che, fin dall'inizio dell'operazione militare speciale in Ucraina, hanno assunto una posizione anti-russa inequivocabile e molto aggressiva, sostenendo il sanguinario regime di Kiev, fornendogli una significativa assistenza tecnico-militare e rafforzando deliberatamente l'Ucraina con le armi più moderne". E “gli sponsor occidentali di Kiev, tra cui purtroppo vi è l'Italia, non pensano di fermarsi. Anzi, stanno aumentando le forniture" di armi. Per Zakharova, quindi, l'Italia ha assunto una posizione di parte e "non possiamo considerarla nè un 'intermediario onesto nè un possibile garante del processo di pace".

 

 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
conflittoitaliakievmediatorerussiaucraina





in evidenza
Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"

MediaTech

Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"


in vetrina
Sardegna, Elly e Todde si guardano negli occhi... L'intesa vincente prima delle elezioni

Sardegna, Elly e Todde si guardano negli occhi... L'intesa vincente prima delle elezioni


motori
Aston Martin Vantage GT4 2024: innovazione e prestazioni al top nel mondo GT

Aston Martin Vantage GT4 2024: innovazione e prestazioni al top nel mondo GT

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.