A- A+
Esteri
Ucraina-Russia, incontri in Turchia."Incendi a Chernobyl,pericolo radioattivo"
Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky

Il trentaduesimo giorno di invasione russa in Ucraina

Le delegazioni dell'Ucraina e della Russia avranno colloqui in Turchia da domani a mercoledì. Lo ha fatto sapere un negoziatore ucraino secondo quanto riporta l'agenzia Reuters. La decisione di avviare un nuovo round di negoziati fra Russia e Ucraina, in presenza dal 28 al 30 marzo in Turchia, è stata presa oggi durante gli ultimi colloqui in videoconferenza, ha fatto sapere sul suo profilo Facebook il negoziatore ucraino David Arakhamia. "Seguiranno dettagli", ha scritto.

Intanto, continua senza sosta la guerra in Ucraina, invasa dalle truppe russe, mentre da Kiev arriva un nuovo appello all'Occidente: "Impossibile salvare Mariupol senza altri tank e aerei, i missili russi non si abbattono con fucili e mitra", dice il presidente Volodymyr Zelensky in un video. Intanto Leonid Pasechnik, il leader dell'autoproclamata Repubblica di Lugansk, nell' est dell'Ucraina, che recentemente Mosca ha riconosciuto come indipendente insieme con la Repubblica di Donetsk, ha detto che "in un prossimo futuro" potrebbe essere organizzato un referendum per decidere l'annessione alla Russia, riferiscono le agenzie russe.

"Qualsiasi" falso referendum "nei territori temporaneamente occupati e' giuridicamente insignificante e non avra' conseguenze legali", replica il portavoce del ministero degli Esteri ucraino, Oleg Nikolenko. Il portavoce di Kiev, citato da Ukrinform, ha detto di essere convinto che nessun Paese al mondo riconoscerebbe la validita' del referendum. Dall'Est arriva la denuncia da parte del ministero dell' Interno di Kiev che i russi avrebbero usato ordigni a grappolo in una zona residenziale nella regione di Donetsk: "Il nemico ha sparato dai lanciarazzi multipli Tornado-C nel settore residenziale di Krasnohorivka, le munizioni sono cadute nelle strade del settore privato".

(Segue...)

Commenti
    Tags:
    guerra russia ucrainakievmoscaputinucrainazelensky





    in evidenza
    La vendetta di Taylor Swift in un brano: "revenge song" contro il suo ex

    L'attacco a Fernando Alonso

    La vendetta di Taylor Swift in un brano: "revenge song" contro il suo ex

    
    in vetrina
    Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid

    Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid


    motori
    Opel celebra 125 anni dalla nascita della produzione industriale dell’ auto

    Opel celebra 125 anni dalla nascita della produzione industriale dell’ auto

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.