A- A+
Esteri
Usa 2020, Amanda Knox e il suo commento incredibile: “Qualunque cosa accada…"
Lapresse

Usa 2020, Amanda Knox: "Qualunque cosa accada non può andare peggio dei miei 4 anni in Italia"

“Qualunque cosa accada, i prossimi quattro anni non possono essere così male come quei quattro anni di studio all'estero che ho fatto in Italia, giusto?”, così commenta Amanda Knox con un post su Twitter l’incertezza sulle presidenziali americane. Un messaggio che ha scatenato le reazioni indignate degli utenti fra cui anche diversi volti noti. “Potrebbero essere peggiori, sì. Potrebbero somigliare alla conclusione degli anni di studio in Italia di Meredith”, scrive la giornalista Selvaggia Lucarelli. “Hey you know someone died, right?”, si legge. Tradotto: “Ehi, sai che qualcuno è morto, giusto?”. “Dovresti solo vergognarti e mi fermo qui”, scrive ancora un utente.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    usa 2020amanda knoxmeredithsollecitousa 2020 amanda knox
    in evidenza
    CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    Corporate - Il giornale delle imprese

    CDP, ospitato FiCS a Roma
    Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    i più visti
    in vetrina
    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


    casa, immobiliare
    motori
    La nuova Range Rover è stata svelata alla Royal Opera House di Londra

    La nuova Range Rover è stata svelata alla Royal Opera House di Londra


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.