A- A+
Esteri
Usa, aumentato il razzismo negli anni di Donald Trump

‘I delitti di odio, nel 2019, sono aumentati negli Stati Uniti del 3%, il livello più alto dal 2008 ‘ secondo quanto rilevato dall’FBI. Una tendenza in aumento soprattutto negli anni dell’Amministrazione di Donald Trump.

Secondo l’indagine nel 2019 sono stati denunciati nel Paese 7314 delitti di odio, che includono non solo attacchi violenti contro le persone e la proprietà ma pure crimini non violenti come l’intimidazione.

I dati del FBI  ( Federal Bureau of Investigation) hanno documentato 51 omicidi per motivi di odio, la cifra più alta registrata da quando sono stati registrati questa specie di delitti, nel 1991, e quasi il doppio rispetto ai 24 del 2018.  

Dei 5512 casi classificati come delitti di odio contro le persone il 40% sono state intimidazioni, il 36,7% di aggressioni semplici e il 21% di aggressioni aggravate, con uso di un’arma.

Dei 51 omicidi , 30 sono risultati essere assassini per odio e tre per sequestro.

Come tutti gli anni le violenze sono state dirette per la maggior parte contro i neri, e subito dopo contro gli ispanici, i giudei e gli asiatici.

I delitti di odio contro i latini sono aumentati per il quarto anno consecutivo raggiungendo la cifra di 527 , 9% in più dello scorso anno, il livello più alto dal 2010.

In aumento (14%) anche i delitti contro giudei e contro istituzioni giudaiche. La cifra più alta dal 2008.  

In crescita (18%) anche i crimini contro esponenti LGTBQ e contro la comunità transgender.

L’FBI indica che il 57,6 % delle vittime sono state attaccate per pregiudizi razziali, il 20% per motivi religiosi e il 16,7%per l’orientamento sessuale delle vittime.

Dei 6.406 casi in cui si sono identificati gli aggressori il 52,5% erano bianchi e il 23,9% afroamericani.

L’Organizzazione Southern Poverty Law Center, che lotta contro il razzismo, ha sostenuto che i crimini d’odio sono sottostimati, anche perchè molti non vengono denunciati. ‘Senza dubbio i dati del FBI -conferma l’Organizzazione-servono come barometro di tendenza e senza dubbio riflettono una crescente minaccia di violenza da parte dell’estrema destra’.

 

Secondo la SPLC mostra che il razzismo, il sentimento antispanico, l’omofobia e l’antisemitismo rimangono problemi urgenti e gravi negli Stati Uniti. I gruppi nazionalisti bianchi sono aumentati tra il 2017 e il 2019 del 55% durante la Presidenza Trump.

Commenti
    Tags:
    razzismotrumpfbidelittiomofobia
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Il WWF lancia l'allarme leoni Popolazione crollata del 90%

    Green

    Il WWF lancia l'allarme leoni
    Popolazione crollata del 90%

    i più visti
    in vetrina
    Meteo choc, in arrivo forti piogge con rischio nubifragi. Niente caldo

    Meteo choc, in arrivo forti piogge con rischio nubifragi. Niente caldo


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Skoda Kodiaq, ordinabile in Italia

    Nuovo Skoda Kodiaq, ordinabile in Italia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.