A- A+
Esteri
Usa, contagi in crescita, solo Alabama e Hawaii in calo
(fonte Lapresse)

I casi di Coronavirus negli Stati Uniti sono in aumento in tutto il Paese, ad eccezione di soli due Stati. Alabama ed Hawaii segnalano una diminuzione nell’ultima settimana. Il Paese registra quasi 8 milioni di positivi e 216000 morti.Le proiezioni dell’Università di Washington segnalano che nei prossimi tre mesi potrebbero morire altre 150000 persone. In questa situazione molti Governatori americani hanno intensificato le misure di sicurezza per cercare di frenare la diffusione del virus.

E pochi di loro come pure tanti pazienti considerano il virus 'meno letale di un’influenza’ come invece il loro Presidente Donald Trump che sembra essere diventato, dopo il contagio, ancora più negazionista dei primi tempi.

Ad esempio il Governatore del Wisconsin, Tony Evers, ha segnalato ieri un record di nuovi pazienti ricoverati da Covid. ’Ovviamente-ha detto il Governatore-speravamo che questo giorno non arrivasse ma, sfortunatamente, il Wisconsin si trova oggi in una situazione molto diversa e più disastrosa e i nostri sistemi sanitari sono stati sopraffatti’. Altri suoi colleghi hanno confermato di non essere molto lontani da questa situazione.

‘I nostri tassi di ospedalizzazione stanno aumentando e iniziano a mettere a dura prova il nostro sistema sanitario e soprattutto il nostro personale’ ha  scritto Spencer Cox, Governatore dello Utah, confermando che ‘ purtroppo adesso stiamo assistendo ad un aumento delle vittime. Le dichiarazioni del numero uno del Wisconsin dovrebbe essere per noi e per tutti un grande monito perchè noi non siamo molto lontani da loro in quanto a tassi di infezione’.

Nei giorni scorsi altri Stati come il Wyoming, il South Dakota, l’Oklaoma, il Nord Dakota, il Nebraska e il Montana hanno fatto registrare aumenti record nei numeri dei ricoverati.

Secondo gli esperti questo aumento di pazienti Covid è considerato troppo alto soprattutto avvicinandosi l’inverno e insieme l’influenza. Ma al contrario di altri Paesi, come l’Italia, negli Stati Uniti la vaccinazione antinfluenzale è già partita, gratuita per tutti. 

Andy Beshear, Governatore del Kentucky, ha detto che il suo Stato sta vedendo la terza maggiore escalation di casi e quindi l’obbligo di mascherina sarà rinnovato per altri 30 giorni. Il Wisconsin inoltre ha anche emesso un nuovo ordine all'inizio di questa settimana che limita le riunioni pubbliche. E a New York, il Governatore Andrew Cuomo ha annunciato restrizioni per le aree, per ora 9, in cui si stavano verificando i cluster da Covid-19, inclusa la chiusura delle scuole e la limitazione della folla nei luoghi di culto. Focolai del virus si sono avuti in alcune parti di Brooklyn, nel Queens e nei sobborghi periferici di New York City, in particolare nelle contee di Rockland e Orange. Questo ha messo in allarme i funzionari della città, che avevano aperto le scuole la scorsa settimana.

Altri cluster di virus sono stati scovati in aree con grandi popolazioni ebraiche e ortodosse e il Governatore Cuomo ha attribuito lo sviluppo dell’epidemia soprattutto alla mancanza di uso di mascherine nella comunità.

Una contea della California settentrionale ha anche reimposto restrizioni più forti questa settimana dopo che più di 160 studenti e personale di un college evangelico sono risultati positivi al virus.

La contea di Shasta ha innalzato il livello di allerta ad un livello più restrittivo nel piano di riapertura dello stato, segnalando una diffusione "sostanziale" del virus. Questo significa che alcune attività indoor non essenziali, come i bar che non fanno ’take away', dovranno chiudere.

"Se le persone malate fossero rimaste a casa, e fossero state supportate nel farlo, e se pure i loro contatti fossero rimasti a casa, e fossero stati aiutati, avremmo potuto 'spezzare la schiena’ a questa malattia”,a detto il dr. MiKe Ryan, direttore del Programma di Emergenza sulla salute dell’Organizzazione Mondiale della Sanità

I sanitari hanno affermato che alcuni  focolai possono essere prevenuti con l'aiuto di test robusti e sistemi di tracciamento dei contatti che consentirebbero ai medici locali di tracciare le infezioni da Covid-19 e isolare i positivi prima che diffondano ulteriormente il virus. ‘Ovviamente-ha confermato Ryan-i lockdown mirati hanno conseguenze sull’economia ma dobbiamo trovare un equilibrio per fermare questa malattia e salvare vite umane’.

 

 

 

Commenti
    Tags:
    coronaviruscovidusaalabamatrump





    in evidenza
    Ferragnez, dalle stelle al divorzio: c'è una donna dietro la rottura

    E non è Selvaggia Lucarelli. Ecco chi è

    Ferragnez, dalle stelle al divorzio: c'è una donna dietro la rottura

    
    in vetrina
    Mozzarella, la più buona è al discount: ecco i marchi migliori (e peggiori). Lista

    Mozzarella, la più buona è al discount: ecco i marchi migliori (e peggiori). Lista


    motori
    Citroën, nuova C3 Aircross reinventa il mercato dei SUV compatti

    Citroën, nuova C3 Aircross reinventa il mercato dei SUV compatti

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.