A- A+
Esteri
Usa: da Biden un piano per legalizzare i migranti sposati con americani
Joe Biden

Usa: da Biden un piano per legalizzare i migranti sposati con americani

Il presidente Joe Biden regolarizzerà centinaia di migliaia di persone che non hanno un permesso di soggiorno ma sono sposate con cittadini o cittadine statunitensi, ha annunciato oggi 18 giugno la Casa Bianca. La nuova legge, una delle più ampie della storia delle leggi sulla migrazione, dovrebbe riguardare circa 500 mila coniugi e 50 mila figliastri di cittadini statunitensi senza documenti. Per loro il riconoscimento sarà più facile.

LEGGI ANCHE: Biden-Trump, sfida geriatrica. Ma The Donald in Italia gode di maggior credito

Se il confine è stato attraversato illegalmente i migranti che lo fanno sono soggetti a notevoli ostacoli burocratici. Tra l’altro sono obbligati a lasciare il Paese, anche per 10 anni e anche se hanno un lavoro negli Usa e figli piccoli lì, e poi, solo dopo, fare domanda di ritorno. Un iter che la nuova legge dovrebbe cancellare Ora, invece, er essere ammessi, gli immigrati dovranno: aver vissuto negli Usa da almeno un pdecennio, essersi sposati entro lunedì scorso e soddisfare altri requisiti; per i figli l’età massima è di 21 anni. Queste persone avranno tre anni per chiedere la green card. Ma tutto sarà più chiaro nel pomeriggio, durante una festa alla Casa Bianca: in cui si celebra, non per caso, il dodicesimo anniversario di una legge di Obama, che il 15 giugno 2012 aveva stabilito che chi era arrivato senza documenti da bambino avrebbe potuto richiedere permessi di lavoro. Un programma che ha trasformato centinaia di migliaia di vite






in evidenza
Affari in Rete

Esteri

Affari in Rete


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
NISMO torna in Europa con la nuova Nissan Ariya NISMO elettrica

NISMO torna in Europa con la nuova Nissan Ariya NISMO elettrica

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.