A- A+
Esteri
Usa, dopo un mese Arizona e Wisconsin certificano la vittoria di Biden
(fonte Instagram)

E anche le autorità elettorali dell’Arizona hanno certificato, dopo quasi un mese dalle elezioni, la vittoria di Joe Biden per circa 10000 voti.

Un’ora dopo l’annuncio anche la Giunta del Wisconsin ha dato ufficialmente la vittoria al democratico con più di 20500 voti.

Queste due conferme annullano in pratica qualsiasi opzione di ribaltare il risultato da parte di Donald Trump.

Normalmente il vincitore delle elezioni viene comunicato in maniera ufficiale solo dopo che media, agenzie, quotidiani e periodici hanno già confermato il vincitore.

In questo caso però le accuse di Trump, soprattutto in alcuni Stati contesi, avevano generato false speranze nei supporter del tycoon.

Diversi sondaggi indipendenti hanno confermato che il 70/80% dei repubblicani sono convinti che Biden abbia vinto le elezioni in maniera illegale. Tutto questo dovuto soprattutto alla campagna mediatica fatta da Donald Trump e dal suo avvocato Rudy Giuliani che continuavano a martellare dicendo che Trump aveva vinto in Stati come Arizona, Wisconsin e Georgia.

Il team elettorale del Presidente aveva sollecitato la ripetizione dello scrutinio in due contee del Wisconsin, e obbligato per tre volte il riconteggio dei voti in Georgia. I risultati hanno soltanto confermato la vittoria del dem.

Nonostante ciò e anche se Donald Trump ha formalmente permesso la transizione al potere, non dà per persa la battaglia.

Il 14 dicembre si riunirà il collegio elettorale, conclave formale in cui i rappresentanti degli Stati esprimono il loro voto in base ai risultati nei loro territori. Il Presidente sembra ancora sperare di sovvertire il processo, facendo pressione sui legislatori e ignorando il significato del voto popolare, cosa proibita dalle leggi statali. Gli avvocati di Trump hanno anche assicurato che continueranno a combattere nei tribunali, nonostante il fatto che fino ad oggi non abbiano raccolto altro che fallimento e derisione nei loro tentativi di dimostrare la frode elettorale.

 

 

Commenti
    Tags:
    bidenwisconsinarizonatrump
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Incubo autocertificazione Ora arriva anche sulle magliette

    Il Covid vissuto con ironia

    Incubo autocertificazione
    Ora arriva anche sulle magliette

    i più visti
    in vetrina
    Meteo marzo, clamoroso ritorno dell'inverno. Gelo e tanta neve in pianura

    Meteo marzo, clamoroso ritorno dell'inverno. Gelo e tanta neve in pianura


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Renault Arkana, il SUV della Losanga arriva in Europa

    Nuovo Renault Arkana, il SUV della Losanga arriva in Europa


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.