A- A+
Esteri
Usa, ennesima follia: una ragazza sbaglia auto, il proprietario le spara

Usa, ennesima follia: l'incidente è avvenuto a Elgin, non lontano da Austin

Non s'arresta la follia delle armi negli Stati Uniti: nella giornata di oggi una cheerleader in Texas ha sbagliato auto in un parcheggio e il proprietario, il 25enne Pedro Tello Rodriguez Jr, ha aperto il fuoco ferendo la ragazza e un'altra cheerleader nelle vicinanze. L'incidente è avvenuto a Elgin, non lontano da Austin. La polizia ha arrestato Pedro Tello Rodriguez Jr. Una delle cheerleader ferite è in condizioni gravi ed è ricoverata in ospedale.

LEGGI ANCHE: Sbaglia casa e il proprietario gli spara, afroamericano colpito alla testa

La notizia arriva dopo che ieri un 16enne afroamericano è stato ferito alla testa da un colpo d'arma da fuoco esploso dal proprietario di una abitazione dopo essersi recato per sbaglio nella casa pensando di trovarci i suoi fratelli a Kansas City, nel Missouri. Lo ha riferito la polizia, citata dalla Cnn. Gli agenti hanno risposto alla segnalazione di una sparatoria la sera del 13 aprile e hanno trovato l'adolescente ferito.

Ma non è tutto. Sempre nella giornata di ieri Kaylin Gillis, una ragazza americana di 20 anni, è stata uccisa dopo essere entrata per sbaglio con la sua auto nel vialetto della casa di un uomo in una zona rurale dello Stato di New York, nella città di Hebron, dove la notte gli ingressi alle abitazioni sono poco illuminati.

LEGGI ANCHE: Usa, ragazza sbaglia vialetto: il proprietario di casa la uccide

Iscriviti alla newsletter
Tags:
texasusa





in evidenza
Affari in rete

Guarda la gallery

Affari in rete


in vetrina
Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria

Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria


motori
Volkswagen lancia il progetto per l’auto elettrica da 20.000 euro

Volkswagen lancia il progetto per l’auto elettrica da 20.000 euro

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.