A- A+
Esteri
Usa, Gina Haspel confermata nuovo direttore della Cia

 Usa: Senato conferma Haspel a capo Cia, prima donna al timone

Il Senato degli Stati Uniti ha confermato Gina Haspel come nuovo direttore della Cia nonostante la forti controversie per il suo ruolo nelle prigioni segrete americane all'estero dove sono stati torturati prigionieri dopo l'attentato alle Torri Gemelle. La Haspel e' la prima donna nominata a capo della Cia dove ha iniziato a lavorare nel 1985 e dove attualmente era il numero due.

La nomina della Haspel e' passata con 54 voti a favore e 45 contrari in Senato dove i repubblicani hanno la maggioranza con 51 seggi su 100. Tre gli esponenti del Grand Old Party (Gop) che si sono opposti, compreso il senatore dell'Arizona John McCain che pero' non ha potuto votare perche' impegnato a combattere la sua battaglia contro il cancro. Il voto favorevole di sei democratici ha tuttavia consentito alla Haspel di diventare il primo direttore donna della Cia. La maggioranza dei senatori dell'opposizione che che hanno appoggiato la nomina della Haspel si giochera' la poltrona alle prossime elezioni di medio termine, in calendario a novembre, in Stati dove il presidente Donald Trump nel 2016 ha sbaragliato la concorrenza della rivale democratica Hillary Clinton, come in West Virginia, in Indiana o in North Dakota.

Tags:
gina haspel
in evidenza
Iodio, non solo nell'aria di mare Come alimentarsi correttamente

La ricerca sfata i luoghi comuni

Iodio, non solo nell'aria di mare
Come alimentarsi correttamente

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Una gamma completa per la nuova generazione di Opel Astra

Una gamma completa per la nuova generazione di Opel Astra


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.