A- A+
Esteri
Usa, gli italiani a difesa delle Statue di Cristoforo Colombo

Nelle notti tra venerdi' e sabato sono continuate le ondate di atti vandalici con pitture sparse che hanno danneggiato e sfregiato le statue in alcune citta' degli States, tra cui Chicago, dove ci sono 3 monumenti dedicati al grande navigatore ed esploratore genovese Cristoforo Colombo.
L'atmosfera che si respira negli Stati Uniti è sempre più pesante, con un aumento di tensione, nata soprattutto dall’omicidio dell’afroamericano George Floyd ma strumentalizzata da ignobili teppisti organizzati e coordinati politicamente da una sinistra estremista.

Gruppi di vandali si dilettano a compiere atti incivili e di violenza nei confronti di monumenti storici che appartengono alla storia di questo grande Paese e all'intera societa’. Per quanto riguarda l’immagine di Cristoforo Colombo toccano l'orgoglio della comunita' italo americana. 

Per questo motivo a Philadelphia  alcuni  volontari hanno deciso di proteggere da potenziali ed ulteriori attacchi vandalici, facendo da guardia alla Statua di Colombo. 
A Chicago il Ctim guidato da Carlo Vaniglia e Frank Di Piero, assieme a Michelangelo Giampaoli e a  Joe Esposito della ( LICNA) little Italy Chicago Neighborhood Association, con circa una sessantina di partecipanti  hanno deciso di pulire e fare qualche riparazione al monumento danneggiato. Poi hanno manifestato, in maniera pacifica, per esprimere al pubblico ed ai media televisivi come CBS news, il loro senso di appartenza alla cultura italiana, alla storia e a quei monumenti voluti e messi in piedi dalla Comunita' Italiana di oltre 50 anni fa, presso l'Arrigo Park, tra Loomis e Polk Street nel cuore della vecchia Little Italy di Chicago.
Il Delegato del CTIM a Chicago Carlo Vaniglia ha voluto esprimere con fierezza l'attaccamento a Colombo, uno dei principali simboli italiani, che con il Columbus day rappresenta nel mese di Ottobre l'unica festivita` dedicata alla collettivita' Italo Americana.
Dal canto suo il Presidente del CTIM e Rappresentante negli U.S.A per il CGIE Vincenzo Arcobelli, ha evidenziato come sia importante un lavoro di squadra coordinato con le altre associazioni italo americane sia a livello locale che a livello nazionale per dare piu' voce a questo tema. Gli italiani interpelleranno il Consigliere della Citta' di Chicago Jason Ervin ( Alderman 28th ward), per organizzare una petizione, con la raccolta di firme, per prevenire la decisione di rimuovere la Statua di Colombo da Arrigo Park.

Un’idea espressa sui social da gruppi estremisti  e da nuovi residenti dell'area vicina al monumento.    
 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    usacolombocristoforo colombochicago
    in evidenza
    Manchester United-Atalanta dove vederla: le news

    Champions show

    Manchester United-Atalanta dove vederla: le news

    i più visti
    in vetrina
    Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%

    Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%


    casa, immobiliare
    motori
    nuovo Honda HR-V, rigorosamente ibrido

    nuovo Honda HR-V, rigorosamente ibrido


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.