A- A+
Esteri
Usa, Haley batte Trump a Washington. Lui la insulta: "Che cervello da gallina"
Nikki Haley

Usa, primo piccolo successo per Haley. Ma Trump snobba il verdetto

Trump ha "perso" le primarie repubblicane a Washington Dc, primo successo per la sua rivale Nikki Haley, anche se i numeri sono davvero risicati e il tycoon (che non si è volutamente candidato) non perde occasione per insultarla. La vittoria della Haley nella capitale americana non è una sorpresa e per molti analisti la sfida a Washington era considerata forse l'unica chance per l'ex governatrice di superare Trump. A Washington, infatti, l'ex presidente degli Stati Uniti non è molto amato dai 22.000 elettori repubblicani registrati. Nel 2020 Trump vinse ma non aveva rivali, mentre nel 2016 arrivò terzo.

Leggi anche: Trump e il possibile ritorno alla Casa Bianca: i titoli che ci guadagnano

Leggi anche: Usa 2024, Trump pigliatutto: vince anche i caucus repubblicani dell'Idaho

Trump comunque non si congratula con la sua rivale ma la insulta sui social. Il tycoon dice apertamente di non aver voluto partecipare alla contesa. "Mi sono tenuto volutamente alla larga da Washington, la "palude", con pochissimi delegati e nessun vantaggio. La Haley la definisce "cervello di gallina", perché a parere di Trump, ha speso lì tutto il suo tempo, il suo denaro e i suoi sforzi. I numeri davvero grandi arriveranno nel Super Tuesday", ha attaccato il tycoon. Intanto la Corte suprema americana ha annunciato che oggi emetterà alcune sentenze, tra le quali potrebbe esserci la decisione sull’esclusione di Trump dalle primarie in Colorado.






in evidenza
Affari in rete

Guarda la gallery

Affari in rete


in vetrina
Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid

Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid


motori
Opel celebra 125 anni dalla nascita della produzione industriale dell’ auto

Opel celebra 125 anni dalla nascita della produzione industriale dell’ auto

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.