A- A+
Food
Asolo: il Prosecco superiore Docg di Montelvini promette bene

TEMPO DI VENDEMMIA SULLE COLLINE DELL’ASOLO PROSECCO SUPERIORE DOCG

Nei vigneti Montelvini il buon andamento stagionale lascia presupporre un’ottima annata
 
Si preannuncia una vendemmia “da manuale” quella appena iniziata nei filari in cui nasce l’Asolo Prosecco Superiore DOCG firmato Montelvini.
 
Buona la quantità prodotta dalle vigne di Glera e, dalle prime analisi, la qualità si annuncia ottima. L’equilibrio tra zuccheri e acidità è infatti analiticamente “didattico”, ossia  in perfetto bilanciamento.  Anche la sanità delle uve è “da disciplinare”, grazie a un andamento stagionale che non ha causato troppi problemi nella gestione dei vigneti, a differenza di quanto avvenuto nel 2014, le cui precipitazioni troppo abbondanti hanno determinato uno stato sanitario non sempre perfetto, e al 2015, in cui alcune ondate di calore avevano destato qualche preoccupazione soprattutto in relazione a possibili attacchi fungini.
 
L’annata 2016  si presenta invece con una elevata qualità del prodotto, un elemento imprescindibile nella produzione Montelvini che, soprattutto in vendemmia, attua procedimenti finalizzati all’ottimizzazione di tutte le fasi di raccolta, allo scopo di trasferire le uve dal vigneto alla sede di vinificazione nel minor tempo possibile.
 
I severi parametri seguiti da Montelvini non riguardano solamente le uve prodotte nei vigneti di proprietà ma si estendono anche ai viticoltori del territorio con i quali l’azienda ha  collaborazioni ultradecennali, tramandate spesso di generazione in generazione, grazie ad un rapporto di correttezza e fiducia consolidate nel tempo. In questo modo è stato possibile per Montelvini accompagnare tecnicamente i viticoltori della zona verso un graduale e costante innalzamento qualitativo della produzione, anche attraverso consulenze tecniche sulla conduzione dei vigneti ed assistenza sul campo.
 
Un impegno, quello portato avanti dall’azienda di Asolo, che ha contribuito a consolidare il crescente interesse per il Prosecco d’eccellenza italiana anche oltre i confini nazionali. Un successo che riconosce il giusto valore ad un prodotto che nasce dal rigoroso rispetto del disciplinare più severo in assoluto, tra quelli del Prosecco, e premia lo strettissimo legame di Montelvini con il proprio territorio.
 
***
 
MONTELVINI: è una delle realtà vitivinicole più dinamiche nel panorama italiano. Ha sede a Venegazzù in provincia di Treviso, nel cuore delle aree DOCG Prosecco Superiore Asolo e Rosso Montello e della DOC Montello e Colli Asolani: un territorio la cui storia si intreccia da sempre con quella del vino. L’esperienza nella coltivazione dei vitigni, in Montelvini, è passata di padre in figlio attraverso cinque generazioni in 130 anni, mantenendo l’obiettivo della qualità, della lealtà e della correttezza, valori in cui ancora oggi si riconosce la nuova generazione Montelvini, all’insegna di quella“voglia sana e sincera”che, da sempre, rappresenta lo spirito del vino e di questa azienda che contribuisce a scrivere il futuro di un territorio vocato a grandi eccellenze enologiche.
 

Tags:
asolo proseccovendemmia proseccomoltelvini vini
in evidenza
Ludovica Pagani incanta Cannes Forme mozzafiato e abito Missoni

Il suo look infiamma la Croisette: FOTO

Ludovica Pagani incanta Cannes
Forme mozzafiato e abito Missoni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler

Scatti d'Affari
Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler


casa, immobiliare
motori
Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.