A- A+
Food
Campari apre Casa Braulio nelle storiche cantine della Valtellina

Campari apre Casa Braulio nelle storiche cantine del Bormio: la storia di un amaro legato al territorio

Campari Group inaugura le cantine ristrutturate nel cuore di Bormio e apre Casa Braulio. Tra spazi storici e tecnologie interattive, lo spazio vuole far conoscere la storia di un amaro fortemente legato al proprio territorio. Con Casa Braulio, Campari Group inaugura un percorso di sostegno e valorizzazione del patrimonio locale. Verrà infatti restaurata anche Capanna Dosdè, un edificio storico situato a 2.824 metri in Val Viola.

Braulio è un'eccezionale miscela di erbe, radici e bacche, realizzata con ingredienti 100% naturali. Con il suo gusto inconfondibile, questo amaro premium rappresenta il meglio della tradizione alpina. Nelle storiche cantine di via Roma, risalenti al XIX e XX secolo, Braulio viene prodotto ogni giorno da quasi 150 anni. Quando la famiglia Peloni iniziò l’attività di produzione artigianale di Braulio tra le mura della propria farmacia, le cantine occupavano solo poche decine di metri. Successivamente, negli anni ’70, quando la fama di Braulio cominciò a espandersi, anche le cantine furono ampliate, per permettere alla famiglia Peloni di rispondere ad una domanda sempre crescente.

Nel 2017, l’impianto produttivo è stato ulteriormente restaurato e ampliato, aggiungendo altri 1600 metri quadrati di cantine sotterranee e ben 1116 botti di legno di rovere di Slavonia. Un’installazione nella sala infusi è pensata per mettere in risalto uno degli ingredienti principali di Braulio, l’acqua che sgorga dal cuore delle Alpi; c’è poi un laboratorio delle erbe, che esplora la figura dell’alchimista e svela i segreti delle quattro erbe principali della ricetta di Braulio. Il tour si conclude con una degustazione all’interno del negozio, completamente rinnovato, dove conoscere anche altri prodotti del territorio valtellinese.

Leggi anche: Campari, la saga dei Garavoglia: dalla holding Lagfin 50 milioni a Maddalena

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bormiobrauliocampari




in evidenza
"L'importanza di chiamarsi Giorgia": in libreria i fumetti dedicati all'ascesa di Meloni

Nuova uscita PaperFirst

"L'importanza di chiamarsi Giorgia": in libreria i fumetti dedicati all'ascesa di Meloni


in vetrina
Nuovo concept per i cocktail di lusso: nel cuore di Milano Giardino Cordusio

Nuovo concept per i cocktail di lusso: nel cuore di Milano Giardino Cordusio


motori
Maserati TRIDENTE: lusso e innovazione full-electric sull’acqua

Maserati TRIDENTE: lusso e innovazione full-electric sull’acqua

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.