A- A+
Food
Donne paragonate a pezzi di carne: "Pubblicità sessista", macelleria nel caos

Donne paragonate a pezzi di carne: la strana pubblicità di una macelleria a Bergamo, titolare accusato di sessismo

Il corpo di una donna paragonato a un pezzo di carne, come un filetto o una tagliata, sui manifesti pubblicitari di una macelleria. E' successo a Chiuduno, in provincia di Bergamo, dove molti residenti sono insorti contro il titolare della Macelleria Magri Bruno per questa strana forma di marketing e lo hanno accusato di sessismo. La vicenda è corsa anche in rete, dove ha scatenato una faida tra detrattori e sostenitori. 

Sono due i poster contestati. Il primo raffigura due labbra femminili con rossetto rosso accostate a carne in cottura su griglia e recita: "Gli irresistibili richiami della carne". L'altro confronta diversi tagli di carne e Lady Gaga che indossa il famoso Meat Dress. Si tratta dell'abito - in carne di manzo - che la cantautrice statunitense ha indossato in occasione degli Mtv Video Music Awards del 2010, ai tempi già condannato dalle organizzazioni animaliste. "Così o così?", domanda il cartellone, "importante che sia carne naturale a km zero".

Macelleria Chiuduno
 

Tutto ha avuto inizio la scorsa settimana, quando la macelleria ha affisso i cartelloni pubblicitari in occasione della Notte Bianca che si è festeggiata in città. Secondo quanto spiegato dai titolari, i due cartelloni avrebbero dovuto essere esposti solamente durante la Notte Bianca, ma diversi concittadini sostengono di averli visti sia di mattina che in altre giornate. Ebbene, da lì i due poster sono stati pubblicati anche sulla pagina Facebook "Sei di Chiuduno se..." e qui la popolazione si è scissa in due, tra chi è scagliato ferocemente contro questa forma di marketing e chi invece ha difeso l'ironia e la goliardia.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bergamocarnemacellaiomacelleriasessismo




in evidenza
Elodie va in gol: San Siro e al Maradona, ma è mistero sui manifesti. Date e indizi

Annuncio col giallo

Elodie va in gol: San Siro e al Maradona, ma è mistero sui manifesti. Date e indizi


in vetrina
Pepsi, ristorante temporaneo in Duomo a Milano: atmosfere vintage e gusti americani

Pepsi, ristorante temporaneo in Duomo a Milano: atmosfere vintage e gusti americani


motori
FIAT Professional, arriva il cambio automatico AT8 sul nuovo Ducato

FIAT Professional, arriva il cambio automatico AT8 sul nuovo Ducato

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.