A- A+
Food
Gambero Rosso Academy: formarsi per il lavoro più bello del mondo

FOOD & WINE. IL LAVORO PIÙ SAPORITO DEL MONDO

 

Il mondo di Gambero Rosso Academy si arricchisce di prestigiosi nomi e propone
nuove piattaforme didattiche per chi ha il sogno di diventare chef, per chi vuol
puntare sulla nuova tendenza che vede in notevole crescita il settore della pasticceria
e per chi, invece, vuole misurarsi con la gestione professionale e manageriale di
strutture di ospitalità e di ristorazione nei suoi vari aspetti, dal management alla comunicazione.

A fare da garanti agli studenti, infatti, è nato l'’Advisory Board dell'’Academy che vede presenti,
oltre a Laura Mantovano (direttore editoriale del Gambero) e Marco Sabellico (curatore della
guida Vini d’Italia), anche Alfonso Iaccarino, chef e patron del ristorante Don Alfonso
1890 di Sant’Agata sui Due Golfi, del guru dei lieviti e della panificazione
Gabriele Bonci e Luigi Biasetto, maestro pasticcere padovano. Sono loro a garantire la
valorizzazione della trasmissione della conoscenza dai docenti agli allievi e a garantire
uno standard qualitativo di assoluto livello in relazione all’insegnamento, attraverso la verifica continua
dei processi formativi e l’aggiornamento dei contenuti.

gsi gambero rosso citta del gusto food academy
 


Professione Chef

Fortemente orientato alla pratica in cucina, è un corso che fornisce le nozioni e gli strumenti
necessari per lavorare in una brigata e operare in tutti i settori della ristorazione. La
frequenza alle lezioni offrono diploma Finale Gambero Rosso Food & Wine Academy, il
CertiÅcato HACCP per responsabili alimentaristi e il certiÅcato di Inglese per l'’enogastronomia.
Il corso, che inizia il 26 settembre e va avanti fino al 6 gennaio, prevede 438 ore di
formazione e 624 ore di tirocinio: l’85% del monte ore totale è costituito da lezioni pratiche.
Inoltre, per gli studenti, sono a disposizione le lezioni di VisualFood e la piattaforma
editoriale e mediatica del Gambero Rosso.

Continuo è il confronto con gli esperti e i critici enogastronomici del Gambero sia nel lavoro
quotidiano che nello studio delle tendenze del mondo enogastronomico italiano, ma non
solo. Inoltre, è possibile accedere al finanziamento dell’intero importo del corso attraverso
l’apertura di una linea di credito dedicata con Banca Monte dei Paschi di Siena. 


Professione Pasticcere

È un percorso altamente pratico che permette ai frequentanti di assimilare
tutte le nozioni connesse alle tematiche fondamentali del settore: dalle
basi ai lieviti, dai dolci al piatto ai gelati: si svolge in 190 ore di corso e
in 624 ore di stage. Ricco di sessioni pratiche ed esperienze di laboratorio,
è un percorso completo con chef patissier, mastri gelatieri, cioccolatai,
professionisti e personaggi di spicco del mondo della pasticceria che
permette l’inserimento rapido nel mercato del lavoro. Come per Professione
Chef, sono previste lezioni di VisualFood, un corso specialistico di
inglese, lezioni dedicate alla comunicazione e ai social network e alla fine
è prevista la certiÅcazione HACCP. Le lezioni iniziano il 26 settembre e
terminano il 7 dicembre.

Master in Giornalismo e Comunicazione d’Impresa dell’Enogastronomia

È la proposta didattica che guida alla capacità di interpretare le tendenze della comunicazione, dei consumi e delle strategie aziendali in ambito enogastronomico. Il Master in Giornalismo e Comunicazione d’Impresa dell'’Enogastronomia si rivolge a neolaureati di primo livello e a studenti non laureati (previo colloquio), ai giovani che vogliono intraprendere una carriera nel Food & Wine e a professionisti e imprenditori di ogni età che desiderano approfondire le loro conoscenze e competenze nell’ambito
enogastronomico. Il Master prevede 480 ore di lezione e uno stage di 624 ore. Il profilo in uscita è quello di esperti di comunicazione in grado di produrre contenuti di qualità
che esaltino i valori aggiunti dei prodotti enogastronomici d'’eccellenza. In particolare, l’attenzione è rivolta allo storytelling legato alle origini e allo sviluppo dei prodotti
italiani e internazionali, della composizione di supporti nei panorami digitali e multipiattaforma, della divulgazione esperienziale. Il master, che si si sviluppa lungo un percorso che prevede tre giorni di frequenza settimanali per 8 ore totali, è suddiviso in lezioni frontali, master class, pratiche laboratoriali e visite all’esterno. I supporti tecnologici, le attrezzature di didattica e i prodotti forniti da Gambero Rosso, in collaborazione con numerosi partner e sponsor, garantiscono altissimi standard qualitativi.


Gambero Rosso è l’azienda leader del settore enogastronomico in Italia ed uno dei riferimenti per gli appassionati di tutto il mondo. Fondata nel 1986 è ritenuta l’azienda più autorevole nel giudizio di qualità, tanto che i simboli dell’eccellenza del Gambero sono diventati un traguardo ambitissimo e un
punto di riferimento imprescindibile. In poche parole un marchio di garanzia.
Gambero Rosso oltre ad essere un gruppo editoriale multimediale, con le
sue guide, il mensile, il settimanale Tre Bicchieri e i programmi di Gambero Rosso Channel (SKY 412), è anche promotore della formazione e della promozione del Made in Italy all’estero.

Gambero Rosso Mission & Value 
Propone una grande varietà di corsi sul cibo e sul vino per ogni livello di competenza, sia per semplici appassionati che per coloro che vogliono ottenere
una specializzazione professionale di alto livello, organizzati nelle Città del gusto di Torino, Milano, Roma, Napoli, Salerno, Catania, Lecce e Palermo

(prossimamente anche in altre città italiane ed estere).

Iscriviti alla newsletter
Tags:
gambero rosso academygambero rosso foodgambero rosso channelscuola cucinascuola cucineaccaddemia cucina
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


casa, immobiliare
motori
Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD

Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.