A- A+
Food
Gay-Odin, la storica fabbrica di cioccolato dedica a Dante l'uovo di Pasqua

Un omaggio all’anno dantesco. E’ così che si presenta il tradizionale uovo gigante pasquale della Storica Fabbrica del Cioccolato Gay-Odin che per la prima volta celebra Dante Alighieri, padre della lingua italiana: una forma di puro cacao, realizzata con trecentocinquanta chili di cioccolato distribuiti su due metri e mezzo di altezza, che i maestri artigiani della casa hanno decorato ad arte per commemorare i 700 anni dalla scomparsa del Sommo Poeta. 

Ad impreziosire la superficie dell’uovo un disegno che trae ispirazione dall’affresco del 1465 “La Divina Commedia illumina Firenze” custodito nel duomo di Firenze: i decoratori di Gay-Odin hanno infatti riprodotto a mano libera l’immagine di Dante Alighieri avvolto nel suo celebre abito rosso, con in testa una corona d’alloro e in mano la Divina Commedia, sua opera massima. Tutt’intorno un vortice di versi, quelli più celebri scritti dal poeta, che col passare del tempo sono entrati a far parte della lingua italiana diventando espressioni di uso comune.

"Da circa trent’anni, in occasione della Pasqua, dedichiamo un uovo gigante ad un grande evento o personaggio che in qualche modo ha lasciato un segno del suo passaggio", afferma Marisa del Vecchio, amministratore delegato di Gay-Odin che prosegue: "quest’anno la scelta non poteva che ricadere su Dante Alighieri. Con questa scultura di cioccolato anche noi di Gay-Odin vogliamo, a nostro modo, celebrare la sua grandezza e l’inestimabile patrimonio linguistico e letterario che ci ha donato. Peccato solo che all’epoca il cacao non fosse ancora arrivato in Europa. E quindi Dante non ha potuto gustare una tazza di questo nettare che è il cioccolato".

Lo scorso anno il tema scelto fu l’albero della vita, archetipo di forza, energia e positività fortemente voluto dalla famiglia Maglietta per celebrare il centenario del Cioccolato Foresta, prodotto iconico della casa. Ma numerosi sono i personaggi illustri e gli eventi che hanno trovato spazio sull’uovo gigante di Gay-Odin: dal bicentenario della nascita Giuseppe Verdi alla scomparsa del cantautore e musicista napoletano Pino Daniele, dal prestigioso trofeo dell’America’s Cup all’uovo dedicato al Museo Archeologico Nazionale di Napoli e quello pensato per omaggiare il regista e premio Oscar Paolo Sorrentino.

 

A

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    cioccolatoscomparsasommopoeta
    in evidenza
    Gravidanza e bacio a Rosolino Fede Pellegrini, la verità

    La Divina vuota il sacco

    Gravidanza e bacio a Rosolino
    Fede Pellegrini, la verità

    i più visti
    in vetrina
    E-Distribuzione, il Paradiso Dantesco prende forma sulle cabine elettriche

    E-Distribuzione, il Paradiso Dantesco prende forma sulle cabine elettriche


    casa, immobiliare
    motori
    Volkswagen presenta la nuova Tiguan Allspace

    Volkswagen presenta la nuova Tiguan Allspace


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.