A- A+
Food
Il Montepulciano è solo abruzzese. Guerra del vino con le Marche...e non solo
Alessandro Nicodemi, Presidente Consorzio Vini Abruzzo

Montepulciano, è scontro aperto tra Marche e Abruzzo per l'esclusiva del marchio

Che tra le Marche e l’Abruzzo non corresse buon sangue per via dell’esclusività del marchio Montepulciano in etichetta è cosa nota. Ora però la disputa sta assumendo tutti i connotati dell’escalation. Da una parte, c’è il presidente del Consorzio tutela vini d’Abruzzo, Alessandro Nicodemi, che chiede il reinserimento nel Registro nazionale varietà delle viti del sinonimo Cordisco per il diffusissimo vitigno, che così potrebbe essere utilizzato in altre regioni e rafforzare il prestigio del Montepulciano d’Abruzzo doc.

Dall’altra invece i produttori marchigiani, che non ci stanno a perdere la possibilità di apporre sull’etichetta dei propri vini il marchio. In particolare, - riporta Gambero Rosso - in un’intervista rilasciata al Resto del Carlino, l’imprenditrice vitivinicola ascolana Angiolina Piotti Velenosi ha minacciato “proteste plateali e una discesa in piazza con i trattori” dichiarando così guerra aperta contro Nicodemi, che, a sua volta, ha ribattuto a tono portando un esempio speculare nel mondo del winery.  

Leggi anche: Clima e personale si bevono il prosecco: crisi nera per la vendemmia '23. Dati

La legge deve essere uguale per tutti” dice Alessandro Nicodemi,  “e se hanno tutelano il nome Nero d’Avola in Sicilia, blindando le etichette solo ai vini siciliani e facendo utilizzare il nome Calabrese ai vini fatti con il vitigno Nero d’Avola fuori dai confini siciliani, non vedo perché non possiamo chiedere la stessa cosa noi con il Montepulciano d’Abruzzo”. Nicodemi sostiene di combattere anche a nome di altri vitigni che si identificano con alcune regioni italiane. “Ritengo che anche il Sagrantino Umbro, il Verdicchio di Jesi, il Cannonau della Sardegna e le altre denominazioni che coincidono con i vitigni, debbano essere tutelate. Il Pecorino è del Piceno? Ottimo. Tuteliamo anche il vitigno Pecorino e le altre zone d’Italia dovranno utilizzare un sinonimo”.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
abruzzomarchemontepulcianonobile di montepulcianotoscanavino




in evidenza
Affari in rete

Guarda la gallery

Affari in rete


in vetrina
Carrà, in vendita la villa all'Argentario. Prezzo (quasi) accessibile. FOTO

Carrà, in vendita la villa all'Argentario. Prezzo (quasi) accessibile. FOTO


motori
Alpine Endurance Team alla 24 Ore di Le Mans: test day cruciale

Alpine Endurance Team alla 24 Ore di Le Mans: test day cruciale

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.