A- A+
Food
Francia, vincono gli animalisti: pronto il bando alla carne di cavallo

In Francia un deputato di Debout La France ha lanciato a luglio una proposta di legge per il bando alla carne di cavallo

Mentre in molti Paesi si discute sul via libera alla carne coltivata o stampata in 3D, in Francia sta raccogliendo sempre più consensi una proposta di legge per vietare la produzione di carne di cavallo. L'iniziativa lanciata a luglio per equiparare i diritti degli equini a quelli di animali da compagnia come cani e gatti è partita dal deputato Nicolas Dupont-Aignan del partito di ispirazione sovranista Debout La France. "Nessuno penserebbe di mangiare un gatto o un cane. Trovo quindi che nel nostro Paese saremmo onorati di cambiare lo status del cavallo", si legge in un comunicato del politico.

Leggi anche: Canada, tutti pazzi per la carne coltivata: nasce la prima macelleria al mondo

Dupont-Aignan ha spiegato le motivazioni della sua proposta per il divieto della carne di cavallo con un video su X (prima conosciuto come Twitter): "E' ora che ci rendiamo conto che il cavallo è il migliore amico dell'uomo. Dobbiamo adattare lo status del cavallo alla realtà odierna e non trasformarlo in carne da macello". Anche la Guardia Repubblicana sostiene questa iniziativa con la decisione di far finire la propria vita nei prati ai cavalli che non vengono più utilizzati.

Leggi anche: Bill Gates è convinto che la carne a base vegetale sia il futuro. Ecco perchè

Il divieto della carne di cavallo non avrà comunque vita facile dato che Dupont-Aignan è l'unico rappresentante del suo partito nell'Assemblea Nazionale. Servirà quindi l'appoggio di altre realtà per la sua approvazione. In ogni caso diverse celebrità sostengono la proposta anche tramite una letta aperta per esortare altri partiti a farne una propria battaglia

Iscriviti alla newsletter
Tags:
carne di cavallofrancia




in evidenza
"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"

Patrizia Groppelli a cuore aperto su Daniela e tradimenti

"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"


in vetrina
Da Napoli a Milano, le migliori pizze italiane: ecco dove mangiarle. La classifica

Da Napoli a Milano, le migliori pizze italiane: ecco dove mangiarle. La classifica


motori
Nuova Mercedes-AMG GT 63 PRO: prestazioni da brivido e comfort quotidiano

Nuova Mercedes-AMG GT 63 PRO: prestazioni da brivido e comfort quotidiano

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.