A- A+
Food
Masterchef, nuovo ristorante a Londra per l'italiano Mazzei

Francesco Mazzei fa il tris a Londra. Dopo Franco’s e L’Anima, lo chef calabrese diventato famoso in Gran Bretagna anche grazie alla sua partecipazione come giudice a Masterchef Uk, ha appena inaugurato il ristorante Fiume, un locale nella zona di Battersea Power Station.

King of ‘nduja, com’è stato definito nella sua terra d’adozione, ha iniziato a lavorare a otto anni nella gelateria di uno zio a Cerchiara di Calabria. "Poi la passione è cresciuta", ha raccontato in un'intervista dello scorso anno lo chef.

Mazzei è quindi entrato in cucina e ha passato i 30 anni successivi tra i fornelli degli hotel della catena Ciga e del Dorchester di Londra, fino ad arrivare ad aprire un ristorante tutto suo a Edimburgo, il Santini. Il successo della cucina della sua Calabria - alla quale le creazioni dello chef restano profondamente legate - è stato immediato e gli ha consentito di aprire altri due esercizi a Londra: Franco’s e L’Anima.

L'ultima sfida dello chef si chiama La Sartoria, un elegante ristorante che sorge nella celebre Savile Row, la strada londinese degli abiti su misura dove per secoli sono andati a vestirsi re, aristocratici e gentiluomini.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
mazzei
in evidenza
Vlahovic, Martial e anche... Mercato, Juventus scatenata

Grandi manovre a gennaio

Vlahovic, Martial e anche... Mercato, Juventus scatenata

i più visti
in vetrina
Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO

Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO


casa, immobiliare
motori
Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro

Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.