A- A+
Food
Villa San Martino, il relais di lusso nella Valle d’Itria apre il nuovo ristorante gourmet Ninò
Villa San Martino

Villa San Martino, il relais di lusso nella Valle d’Itria apre il nuovo ristorante gourmet Ninò

Villa Relais San Martino si situa a Martina Franca, in provincia di Taranto, nel cuore della Valle d’Itria, anche conosciuta come Valle dei Trulli, nota per la bellezza dei suoi paesaggi e dei suoi borghi antichi. Le origini

Questo lussuoso relais immerso nel verde di un parco di 25.000 mq, circondato dalla rigogliosa e tranquilla campagna pugliese, nasce nel 2004 da un’idea di Martino Solito, di professione restauratore di opere d’arte, che decide di trasformare la villa di campagna di famiglia in una romantica dimora di lusso per l’ospitalità nel cuore della Puglia, con l’intento di valorizzare e promuovere le bellezze della sua terra. Già dai primi anni di attività, nonostante all’epoca ancora il turismo in Puglia non fosse così in voga, Villa Relais San Martino diventa un punto di riferimento di ospitalità in Puglia a livello nazionale e internazionale, entrando in guide come il Touring Club e Relais&Chateaux.

Ma il vero sviluppo di Villa Relais San Martino si deve certamente all’ingresso nell’attività di famiglia dei figli di Martino Solito, Edoardo e Giulia, che sono oggi rispettivamente architetto progettista e Resident Manager, che hanno dato il loro imprinting e il loro contributo nell’accrescimento del prestigio e dell’internazionalità dell’hotel grazie ai loro studi e alla loro passione.

Gabriele Bianchi e la Nuova Villa San Martino

Nel 2022 l’ingresso a Villa Relais San Martino di Gabriele Bianchi, decisivo per la sua moderna evoluzione, che ha portato la Villa ad essere inserita anche nella Guida Michelin Italia Hotel 2023. Premiato come miglior food paring d’Italia della guida Spirito Autoctono 2022, già miglior cameriere d’Italia con Emergente sala nel 2019, volto televisivo e unico influencer italiano nel settore della sala e dell’accoglienza, nonché tra i migliori 100 under 30 della categoria food and drink secondo Forbes Italia, Gabriele Bianchi, originario di Cecina (LI), approda a Villa San Martino inizialmente per sviluppare una collaborazione di consulenza per il ramo della sala.

La sua intraprendenza, le sue competenze e vicissitudini personali lo portano però a divenire sempre più parte integrante della famiglia Solito che gli propone, in definitiva, una collaborazione alla direzione generale di Villa San Martino. Proprio alla presenza e sotto la supervisione di Gabriele iniziano, nell’inverno del 2022, i lavori di ristrutturazione di Villa San Martino che hanno visto miglioramenti dal punto di vista strutturale, tecnologico e di design, oltre all’avvio di un nuovo ristorante fine-dining, che la Famiglia ambisce a far diventare fiore all’occhiello della ristorazione della Valle d’Itria.

Villa San Martino camere (1)
 

Relais San Martino, camere e Suites

Oggi il Relais San Martino conta 21 stanze, di cui 1 suite San martino, 2 executive suite, 2 corner suite, 2 junior suite con balcone, 1 junior suite maison rose, 10 deluxe maison rose (con un ampio spazio esterno) e 3 deluxe. In ciascuna di esse si respira la cura dei dettagli che caratterizza l’arredamento, una celebrazione artistica e artigianale del sud Italia tra passato e presente, che si snoda tra mobili di antiquariato e ceramiche di Grottaglie, tende realizzate su misura nelle seterie borboniche di San Leucio di Caserta e i portalampada in ferro battuti a mano. Ogni camera, a fianco delle decorazioni d’epoca, mostra tutti i confort moderni tra cui vasche idromassaggio Jacuzzi, televisioni smart di ultima generazione Samsung, mini bar con prodotti biologici e made in Italy, una linea cortesia targata Etro Milano e materassi ergonomici Dorelan, per garantire un riposo di qualità. Molte della camere godono di una splendida vista sul parco e si trovano in prossimità della piscina, pensate per coloro che amano il contatto diretto con la natura.

Relais San Martino, benessere, Oasi Spa

La grande piscina esterna, posizionata sulla “Sun Terrace” di Villa San Martino e circondata dal verde dei prati, è solo uno dei luoghi in cui godere del benessere più assoluto all’interno della struttura. Oltre alla piscina, infatti, la Villa, presenta una lussuosa SPA in cui si propongono esclusivi e personalizzati trattamenti benessere e che consta di 4 cabine per massaggi e trattamenti estetici e un’area umida dotata di sauna finlandese, bio sauna, bagno turco, docce emozionali, vasca di compensazione e piscina idromassaggio. La peculiarità dell’Oasi Spa, però, è la sua particolare fusione tra diverse culture mediterranee: in particolare quella marocchina e quella pugliese. Le ceramiche traforate tipiche di Puglia e le lanterne in ferro tipiche dei Riad filtrano la luce rendendo l’atmosfera della Spa calda e avvolgente e una proposta di rituali in “Viaggio tra Puglia e Marocco” rende omaggio a questa fusione che si esprime anche attraverso il servizio del tipico tè marocchino.

villa san martino modelle
 

Tra i rituali benessere da sperimentare si annoverano quindi il “Rituale di Puglia”, un’esperienza ideale per il rilassamento e la distensione del corpo e della mente, durante la quale lasciarsi coccolare dalle mani esperte degli operatori e dove l’uva è protagonista indiscussa grazie ad un esfoliazione del corpo con pepite di vinaccioli e un massaggio avvolgente all’olio di vinacciolo. Ma anche il rituale marocchino, un rituale per esplorare tradizioni di purificazioni avvolti da profumi e design marocchini che si compone di un savonage con sapone nero e di un massaggio avvolgente all’olio d’argan. Nelle calde e belle giornate estive, è anche possibile scegliere di sottoporsi ad un rilassante massaggio o rituale benessere all’ombra degli ulivi secolari del parco o ancora nella nella privacy e tranquillità della propria camera.

Villa San Martino Restaurants: Ninò e il Trullo di Ninò

Villa San Martino presta grande attenzione anche all’aspetto enogastronomico del viaggio, volendo garantire ai propri ospiti un’esperienza nel cuore di Puglia a 360 gradi. Proprio per questo la recente restaurazione ha coinvolto anche l’aspetto ristorativo di Villa San Martino dando vita allo sviluppo di un’esclusivo ristorante fine dining: il Ninò. Al Ninò due sono oggi i percorsi degustativi proposti e curati dall’executive chef Giuseppe Germanà, che ancora una volta, hanno come fil rouge l’amore per l’arte e per la storia che caratterizzano Villa San Martino.

Villa San Martino food
 

Il primo è il Rothko, così intitolato come dedica al pittore Americano Mark Rothko, famosissimo per i suoi dipinti monocolore, così come monocolore sono le 5 portate del menù. Il secondo, invece, è “Le due Sicilie” in onore del legame storico tra la terra di Puglia e quella di Sicilia, in un gioco culinario tra le due tradizioni. Tra i piatti rappresentativi del nuovo Fine-dining, che ne riassumono l’essenza, si citano “Il Nostro Cappuccino: Riso, patate e cozze” e il “Ricordo del panino con la polpetta di cavallo”, una tartare di asina o cavallo, cialde ai grani antichi laccate al miele, maionese al salmoriglio e scalogna in agrodolce. Di grande rilievo e risalto al Ninò anche la carta dei vini, comprendente più di 300 etichette tra cui si annoverano anche una selezione di vini naturali e biodinamici. Ma soprattutto al Ninò l’esclusiva possibilità di avere un twist pairing analcolico di ben 20 etichette studiato nei dettagli dallo stesso Gabriele Bianchi, esperto conoscitore di tè, tisane e kombucha in cucina.

L’amore per l’arte traspare nel nuovo Ninò anche dalla cura dei dettagli e degli arredi di cui si è occupato in gran parte Martino Solito, restaurando pezzi d’epoca, come i tavoli e le sedie, che oggi adornano il locale e su cui fanno bella mostra gli elegantissimi servizi di porcellana e posateria di Royale, azienda leader nel mondo nella produzione, esclusivamente Made in Italy, di articoli in porcellana per la tavola, buffet e forno. Oltre al Fine-Dining Ninò, punto gastronomico di riferimento al Villa San Martino, è il Trullo di Ninò, il ristorante dove si raccontano le radici più profonde di Puglia attraverso una cucina più tradizionale, in cui spiccano salumi e formaggi selezionati, carni di allevamento di prossimità, i legumi e gli ortaggi dell’orto di proprietà. Qui, alcuni tra i piatti da non perdere, sono certamente i “Frecelli Senatore Cappelli con ragù di coniglio ai sentori di erbette, fonduta di caciocavallo e porro croccnate” e le “costine di maialino nero glassate dal loro stesso fondo e servite con patata alla cenere e cicoriella salata”. Per i momenti di ristoro durante la giornata Villa San Martino dispone anche di alcuni bar interni: Il chiosco in piscina, che offre una selezione di snack dalle 10.00 alle 18.00, la Terrazza, che dalle 12.30 alle 14.00 offre sfiziosi light lunch da gustare all’ombra di alberi secolari e il Bar, sviluppato tra lobby interna ed esterna, punto d’incontro e condivisione.

La colazione viene invece servita ogni giorno agli ospiti presso il Ninò, dove ci si trova dinnanzi ad una selezione di prima categoria di brioches, torte, crostate, muffin, biscotti e piccole delizie accompagnate da caffè, tè, tisane, succhi di frutta. Per gli amanti della English breakfast anche una selezione di cibi salati, verdure, formaggi, salumi, oltre ad un menù elaborato con ricette a base di uova e preparato come vuole la tradizione inglese. Servizi per gli ospiti A rendere indimenticabile la propria permanenza a Villa San Martino, anche un esteso elenco di servizi pensati per l’intrattenimento dei propri ospiti e per permettere loro di scoprire le bellezze del territorio in maniera originale e interattiva. Tra questi si annoverano, per esempio, le visite guidate, nelle masserie, nei frantoi, nelle botteghe e nelle cantine locali, alla scoperta delle produzioni e dei prodotti tipici di Puglia. Per gli appassionati di sport ed escursioni, invece, non mancano proposte come le passeggiate a cavallo o in carrozza tra le masserie e i percorsi in mountain bike, con guida MTB, attraverso le campagne e le colline circostanti. A Villa San Martino è inoltre sempre possibile disporre del servizio navetta per raggiungere il centro città o ancora noleggiare una bicicletta per delle uscite in autonomia. Per godere di momenti di relax o ancora per vivere esperienze uniche, Villa San Martino offre anche un angolo lettura, connessione wi-fi, un angolo degustazione e corsi di cucina. Chi si reca a Villa San Martino in compagnia dei propri bambini, può anche contare su un attento servizio di babysitting mentre si concede qualche momento di assoluto riposo.

Villa San Martino, matrimoni ed eventi

Villa San Martino, con la sua posizione strategica immersa nel verde, ma a pochi chilometri dal mare, è anche la location ideale dove celebrare qualsiasi tipo di evento, dai ricevimenti di matrimonio, ai riti civili, alle feste private, offrendo anche la possibilità di soggiorno per i propri invitati. Gli esperti wedding assistant di Villa san Martino sono infatti sempre a disposizione degli ospiti per guidarli nelle loro scelte e proporre loro la soluzione più adatta alle loro esigenze con pacchetti creati a 360°, dal cocktail all’evento, completamente realizzato in show cooking. I riti civili e i ricevimenti possono svolgersi nei suggestivi giardini della Villa, in un’atmosfera romantica e suggestiva, ma anche nella bellezza delle sale sapientemente addobbate durante i periodi invernali.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
valle d'itriavilla san martino




in evidenza
"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"

Patrizia Groppelli a cuore aperto su Daniela e tradimenti

"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"


in vetrina
Aeroporto Berlusconi, il web si scatena. Ecco i meme e le reazioni più divertenti

Aeroporto Berlusconi, il web si scatena. Ecco i meme e le reazioni più divertenti


motori
MG celebra 100 anni di storia al Goodwood Festival of Speed

MG celebra 100 anni di storia al Goodwood Festival of Speed

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.