A- A+
Green
Ambiente, Bezos lancia fondo per la Terra. 10 miliardi di dollari per il clima

Jeff Bezos, investe 10 miliardi per contrastare gli effetti dei cambiamenti climatici. Il fondatore e ceo di Amazon, ha annunciato sul suo account Instagram il lancio del 'Bezos Earth Fund'. Bezos ha spiegato di aver dotato personalmente il fondo di 10 miliardi di dollari "per iniziare" e che le prime sovvenzioni a ricercatori, attivisti e Ong verranno assegnate in estate. La decisione arriva 20 giorni dopo la richiesta da parte di 300 dipendenti di Amazon di maggiori sforzi sul clima da parte dell'azienda, criticando la sua politica ambientale. I dipendenti che aderiscono all'Amazon Employees for Climate Justice (Aecj), stanno spingendo il colosso dell'e-commerce a rivedere le proprie politiche ambientali. Le critiche riguardano il piano ambientale presentato il 19 settembre scorso da Bezos, che ha annunciato il raggiungimento delle emissioni zero di Amazon nel 2040. Secondo l'Aecj, la compagnia dovrebbe puntare alla neutralità carbonica nel 2030. 

Commenti
    Tags:
    ambientejeff bezosterraclima
    in evidenza
    Peggior partenza dal 1961-62 Col Milan Allegri sbaglia i cambi

    Disastro Juventus

    Peggior partenza dal 1961-62
    Col Milan Allegri sbaglia i cambi

    i più visti
    in vetrina
    Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

    Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


    casa, immobiliare
    motori
    Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata

    Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.