A- A+
Green
Flora Trade Show. A Rimini i fiori più belli

Confronti, incontri tra professionisti, sfide e competizioni tra i più rinomati fioristi nazionali e internazionali a suon di composizioni floreali. Queste sono alcune delle iniziative proposte da FLORA TRADE SHOW (primo Salone Internazionale del florovivaismo e del paesaggio, Rimini Fiera, 23 – 25 settembre, in contemporanea a MACFRUT) che verranno organizzate con le maestranze più quotate dell’arte floreale italiana e internazionale.
Si inizierà Mercoledì 23 settembre (Demo Area Pad. C3) con il 1° Flora Trade Decoration Cup, un vero e proprio concorso di decorazione floreale organizzato in collaborazione
con l’Associazione Nazionale Piante e Fiori d’Italia e con le pincipali scuole nazionali per fioristi (Assofioristi, Pianeta Fiore, Laboratorio Idee, Scultura Fiori) coordinate dalla Guida I Fioristi Italiani.

Il tema sarà: il “Barocco per cinque sensi. Confronto-incontro tra professionisti alla ricerca del nuovo, del bello e del buono”. L’evento vedrà in gara fioristi che dovranno ideare una decorazione in stile barocco penata per la tavola e per i dei piatti (dall’aperitivo al dolce), collaborando e confrontandosi con professionisti del mondo della ristorazione quali barman, chef, pasticceri.

L’aperitivo bianco, l’antipasto giallo, il primo rosso, il secondo verde e il dessert nero saranno i temi sia delle decorazioni floreali che delle varie portate, così come della mise en place anch’essa a cura dei concorrenti. Colori, profumi, gusti, sensazioni tattili dei materiali utilizzati uniti ad un sottofondo di musica barocca, contribuiranno a creare un’atmosfera unica che avvolgerà tutti i sensi. Si tratta di una competizione che intende stimolare l’utilizzo dei fiori e del verde in maniera creativa sia in occasione di cerimonie ed eventi speciali sia nella ristorazione di ogni giorno. La scelta dello stile barocco, tipicamente italiano, rappresenta un’ulteriore elemento di innovazione rispetto allo stile minimalista che ha fatto tendenza negli ultimi anni.
Ma non finirà qui: Giovedì 24 settembre (Demo Area  Padiglione C3) si terranno due lectio magistralis (una dalle 10.00 alle 13.00 e l’altra dalle 14.00 alle 17.00) sulle caratteristiche dei diversi stili di decorazione: cromaticità, eleganza, morbidezza, leggerezza, teatralità, movimento, sensualità, creatività. Il titolo della dimostrazione didattica sarà “Rinascimentale, barocco, neoclassico: lo stile italiano attraverso l’arte floreale”.
Sono previsti interventi di Chicco Pastorino, Cecilia Serafino, Carmelo Antonuccio e di alcuni maestri Assofioristi.
Per informazioni ed iscrizioni al concorso: maraverbena@gmail.com,
per le dimostrazioni didattiche: l.bianchi@riminifiera.it
 
 

 

Tags:
fiori-fiera-rimini-vivaisti-flora
in evidenza
"Rido con Zalone, amo gli horror Only Fun? Sarà sorprendente..."

Elettra Lamborghini ad Affari

"Rido con Zalone, amo gli horror
Only Fun? Sarà sorprendente..."

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Ford apre gli ordini per il Ranger Raptor di nuova generazione

Ford apre gli ordini per il Ranger Raptor di nuova generazione


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.