A- A+
Green
Grecia, addio all'ultima centrale a carbone con tre anni d'anticipo

La Grecia dice addio all'ultima centrale a carbone del Paese, anticipando la sua chiusura rispetto alla tabella di marcia di ben tre anni: dal 2022 al 2025. L'annuncio arriva direttamente dal segretario di Stato greco per l’energia Alexandra Sdoukou, riportato dal sito Rinnovabili.it. Una scelta a primo impatto positiva in termini di "abbandono dei fossili", ma ancora lontana dalla transizione energetica promessa dall'Europa: l'impianto sarà infatti riconvertito a gas. “La chiusura di tutti gli impianti di lignite entro il 2025, prima del piano originale, segna l’ingresso della Grecia nel club dei paesi che adottano pienamente i principi dell’energia pulita, mentre sigilla la trasformazione di PPC in un moderno attore energetico in Europa”, ha detto il segretario di Stato greco per l’energia Alexandra Sdoukou riferendosi alla Public Power Corp, la più grande azienda energetica del paese. “Stiamo dicendo addio all’era del carbone e andiamo verso un nuovo periodo di sviluppo per il Paese all’insegna delle rinnovabili e un alto potenziale competitivo”, ha aggiunto l’esponente dell’esecutivo,  riporta Rinnovabili.it, riprendendo il portale Euractiv.

 

 

Commenti
    Tags:
    grecia centrale carbonegrecia carbone chiusuragrecia centrale chiusura anticipata
    in evidenza
    Leao perde la causa milionaria Pagherà 20 mln di risarcimento

    Chiuso il caso con lo Sporting

    Leao perde la causa milionaria
    Pagherà 20 mln di risarcimento

    i più visti
    in vetrina
    Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

    Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes-AMG è la musa ispiratrice del progetto di arte digitale NFT

    Mercedes-AMG è la musa ispiratrice del progetto di arte digitale NFT


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.