A- A+
Green
Oristano, capofila dei porti green: realizzato il primo carico di Gnl

La Sardegna scommette sul gas e parte da Oristano, dallo scalo di Santa Giusta per realizzare il primo “green port”. La società Higas, costituita dall’unione di tre aziende esperte del settore la Gas & Heat, Società italiana di progettazione, fornitura ed installazione di impianti del carico per navi gasiere destinate al trasporto marittimo di GPL, etilene e GNL, la CPL Concordia, che si occupa di approvvigionamento, distribuzione, vendita e contabilizzazione di gas ed elettricità, compresa la produzione mediante impianti rinnovabili, e la Avenir LNG, fornitore di Gnl su piccola scala completamente integrato in prima linea in uno dei settori in più rapida crescita della distribuzione di combustibili alternativi- riporta Il Sole 24 Ore- ha realizzato il primo deposito costiero da 9mila metri cubi.

Pochi giorni fa l’inaugurazione del primo scalo della nave Lng e l’immissione dei primi 7mila metri cubi di gas naturale liquefatto. Il Gnl è contenuto un impianto all’avanguardia strutturato in sei serbatoi modulari realizzati con materiali speciali, idonei a contenere il gas ad una temperatura pari a 162 gradi sotto zero, e rinforzati con doppia parete per garantire il contenimento del liquido anche in caso di eventuali perdite, sottolinea Il Sole 24 Ore.

“Siamo davanti al salto definitivo di qualità del sistema portuale sardo verso una dimensione green europea - il commento di Massimo Deiana, Presidente dell'AdSP del Mare di Sardegna -. Il primo scalo sardo è, quindi, ufficialmente già pronto a soddisfare la richiesta di Gnl da parte delle numerose compagnie armatoriali che, negli ultimi anni, stanno investendo nella realizzazione di navi green. Una realtà forte di una posizione baricentrica che, sono certo, conferirà alla Sardegna un ruolo strategico per il bunkeraggio nel Mediterraneo e, allo stesso tempo, contribuirà ad un’accelerazione nel tanto atteso processo di metanizzazione dell’Isola”.  “Il processo di metanizzazione - ha aggiunto il presidente della Regione, Christian Solinas - impatterà in maniera significativa sul piano industriale delle grandi industrie”.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    oristano porti greenoristano gnl porto greenoristano porto green sardegna
    in evidenza
    Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

    Corporate - Il giornale delle imprese

    Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

    i più visti
    in vetrina
    Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

    Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


    casa, immobiliare
    motori
    Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana

    Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.