A- A+
Green
Sos clima per Sardegna e Sicilia. Danni ingenti al turismo e al Pil

Dall'erosione di spiagge e coste al rischio incendi: sono alcune conseguenze dei cambiamenti climatici che piu' peseranno sul futuro del turismo europeo per isole e arcipelaghi. Danni che per Sardegna e Sicilia, in Italia, possono tradursi - nel peggiore scenario di riscaldamento globale - a perdite di Pil rispettivamente dell'8% e del 4% e a una contrazione della spesa turistica del 59% e 38%.

E' quanto suggerisce un maxi studio frutto del progetto europeo Soclimpact che ha coinvolto 24 partner di ricerca di otto Paesi europei. Finanziato dal programma Horizon, e' durato 40 mesi di lavori. Tra gli aspetti studiati gli effetti dei cambiamenti climatici sul turismo, tema su cui ha lavorato il gruppo dell'Universita' di Bologna sfruttando le competenze del Cast (Centro di studi avanzati sul turismo) attivo al Campus di Rimini. I ricercatori hanno definito modelli di proiezione dei rischi calcolati per due scenari climatici, a basse emissioni e ad alte emissioni, e su due orizzonti temporali, di medio periodo (tra il 2046 e il 2065) e di lungo periodo (tra il 2081 e il 2100).

Lo scenario peggiore prevede, nel 2100, una spesa turistica molto piu' bassa di quella che si avrebbe nello stesso anno in condizioni normali: "A livello complessivo - spiega Paolo Figini, professore presso il Dipartimento di Scienze economiche dell'Unibo - si puo' stimare che la spesa turistica complessiva a fine secolo sia del 59% inferiore in Sardegna, mentre in Sicilia siamo al meno 38%". I due modelli macroeconomici utilizzati, sottolinea Figini, danno "per la Sardegna una perdita di Pil al 2100 che va tra il 4 e l'8%, mentre in Sicilia e' tra il 2 e il 4%".

Commenti
    Tags:
    sos clima sicilia sardegna
    in evidenza
    Festival Economia: "Professione Manager" Perrino ospita Scaroni e Fiorani

    Il direttore di affaritaliani a Trento

    Festival Economia: "Professione Manager"
    Perrino ospita Scaroni e Fiorani

    i più visti
    in vetrina
    Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

    Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


    casa, immobiliare
    motori
    Arriva in Italia nuova Kia Niro, silenziosa ed ecologica

    Arriva in Italia nuova Kia Niro, silenziosa ed ecologica


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.