A- A+
Home
Covid, annullato volo in arrivo dall'India. Coppia fiorentina bloccata
La Presse
Advertisement

Il volo proveniente da uno scalo dell'India, il cui atterraggio era previsto alle 14 all'aeroporto di Fiumicino è stato annullato. A terra sono rimaste 250 persone. Il volo era previsto alle quattro di mattina, spostato alle 14 ed infine annullato. In ogni caso nello scalo romano erano già pronte le squadre Uscar per eseguire immediatamente i tamponi ai passeggeri.

Nel frattempo, Alessio Damato, assessore alla Sanità della Regione Lazio, è tornato a chiedere il blocco totale dei voli dall'India. Al momento l'ingresso dei cittadini indiani è vietato salvo ai residenti in Italia ma sono obbligati a sottoporsi a quarantena e tamponi.
Intanto, una coppia di Campi Bisenzio, provincia di Firenze, Enzo Galli e la moglie Simonetta Filippini, si ritrova bloccata a Nuova Delhi e chiede aiuto al Governo per poter fare rientro a casa. I nostri connazionali erano in India per una adozione internazionale. Al momento la donna, dopo essere stata ricoverata in un ospedale locale, si trova all'interno di un albergo sanitario perché positiva al Covid, mentre il marito è in un hotel insieme alla bimba di due anni appena adottata.

I due hanno raccontato la loro storia e lanciato l'appello er essere aiutati al quotidiano La Nazione. Enzo Galli ha fatto sapere: “ Mercoledì mattina mia moglie e' risultata positiva al Covid mentre io e la bambina siamo risultati negativi. A quel punto la situazione e' precipitata. Simonetta e' stata portata subito in ospedale e da ieri trasferita in un hotel Covid” La donna conferma e racconta: “Ero in una stanza di due metri per due con sette persone e alcune sono morte davanti ai miei occhi. La nostra polizza assicurativa prevede la possibilità del volo contingentato e l'ambasciata e il Governo devono aiutarci”-

Il racconto si fa più duro quando Galli dice che dalle finestre dell'albergo in cui si trova vede i cadaveri dei morti di Coronavirus bruciati per le strade. Ma è la cruda realtà che sta colpendo l'India già da alcune settimane, come ha raccontato anche affaritaliani.it.

Lo stesso Galli aggiunge parole ancora più drammatiche: “Con noi ci sono coppie di varie zone d'Italia e hanno anche bambini bisognosi di cure. Abbiamo il permit exit dello Stato indiano per uscire ma non ci fanno partire: restare qui in attesa di un tampone negativo significa farci morire. Fuori c'è l'odore della morte ed e' indescrivibile” parole davvero drammatiche.

Intanto, dall'India arrivano notizie sempre più sconvolgenti. Solo nella giornata di ieri i contagi, quelli censiti, sarebbero più di 386mila. Quindi bisognerebbe per correttezza di informazione almeno triplicarli. Nell'ultima settimana sarebbero più di 2.5 milioni. E anche in questo caso il dato potrebbe essere molto al ribasso e potrebbe invece attestarsi sui sette o otto milioni di casi. Sempre i dati diffusi dal governo dicono che da inizio pandemia nel Paese ci sarebbero stati 210mila morti (potenzialmente potrebbero essere circa 1 milione).

Nel Paese, che è il più grande produttore al mondo di vaccini, però, le dosi iniziano a scarseggiare, così come scarseggiano le bombole di ossigeno negli ospedali. Le autorità pregano la popolazione di non presentarsi nei centri vaccinali ma promettono di avvisare tutti quando le dosi torneranno ad essere disponibili.

 

Commenti
    Tags:
    covidcoronavirusindiafirenze
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    L'ex di Cristiano Ronaldo va in gol Perizoma e... si toglie il reggiseno

    Wanda, Diletta e... le foto delle Vip

    L'ex di Cristiano Ronaldo va in gol
    Perizoma e... si toglie il reggiseno

    i più visti
    in vetrina
    Miss Universo, vince la 69° edizione la messicana Andrea Meza

    Miss Universo, vince la 69° edizione la messicana Andrea Meza


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Presentata l'Alfa Romeo Giulia per l'Arma dei Carabinieri

    Presentata l'Alfa Romeo Giulia per l'Arma dei Carabinieri


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Coffee Break

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.