A- A+
Libri & Editori
De André, La nave di Teseo gli dedica una collana: "La sua opera letteratura"

Ed è la curatrice di questo secondo volume,  Elena Valdini, a spiegare che "ripubblicare 'Volammo davvero' quattordici anni dopo ha il senso e il valore di rendere nuovamente disponibile questo nostro primo viaggio con Fabrizio. Di mantenere viva la testimonianza di un racconto corale che racchiude in sé tanti esordi. Pagine in cui si riconosce l’onda celebrativa dei primi anni - aggiunge - quando ci si rincorreva a rimarcare e rilanciare la grandezza di Fabrizio De André mentre se ne elaborava il lutto. Pagine che ci raccontano come l’accademia lo ha cercato e accolto. E ancora pagine che testimoniano come si è preso spunto dalla sua opera per andare oltre".

E aggiunge: "Pagine che tornano disponibili ampliate e arricchite per l’occasione dalle voci di Sandro Veronesi, Francesca Serafini, Giordano Meacci e dai volti degli amici artisti senza i quali la presentazione di 'Volammo davvero' al Teatro Dal Verme di Milano non sarebbe stata possibile, reading che ritroviamo nel nuovo amarcord, ora fotografico, e nelle parole di Dori per questa nuova edizione".

Commenti
    Tags:
    fabrizio de andrédori ghezzielisabetta sgarbila nave di teseofondazione de andrélibrieditoria
    in evidenza
    Dazn spegne i rumors sulla Leotta E' confermata sulla Serie A . Le foto

    Sport

    Dazn spegne i rumors sulla Leotta
    E' confermata sulla Serie A. Le foto

    i più visti
    in vetrina
    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes partnership con Phi Beach

    Mercedes partnership con Phi Beach


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.