A- A+
Libri & Editori
Editoria, Franceschini: "Penso una legge per aiutare intera filiera del libro"

Franceschini: "Penso a una legge per aiutare la filiera del libro"

"Sto riprendendo l'idea di una legge per la lettura. Immagino una legge sul libro complessiva, che aiuti tutti gli attori della filiera - il libraio, i giovani autori, le traduzioni, la distribuzione, le librerie, i piccoli editori, su modello della legge per il cinema". Lo ha annunciato il ministro della Cultura, Dario Franceschini, intervenendo in streaming all'evento di chiusura del XIV corso di Alta Formazione in Gestione della Libreria, organizzata dalla Scuola Librai Italiani. "Ci lavoriamo - ha assicurato il ministro - e speriamo che la legislatura ci dia il tempo di approvarla. Io mi impegno".

Franceschini: "Rifinanziare la norma per gli acquisti di libri nelle biblioteche"  

"La norma sull'acquisto dei libri nelle biblioteche con l'obbligo di comprarli nelle librerie del territorio per una quota molto elevata ha funzionato, e ho avuto ritorni positivi. Mi avete chiesto se viene rifinanziata - ha detto il ministro - posso dire che ci sto lavorando. Mi piacerebbe che ci fosse non solo un rifinanziamento, ma che diventasse una norma a regime.

Sembrava stravagante quando l'abbiamo pensata, e invece consente di aumentare il patrimonio delle biblioteche ma aiuta anche le librerie, perchè un conto è comprare libri dalla distribuzione ordinaria, un conto dalle librerie del territorio. Naturalmente costa - ha sottolineato Franceschini - e quindi bisogna vedere fino a che punto riusciamo ad arrivare, ma ci proverò".     Il ministro ha poi citato il Centro per il libro e la lettura che ha come nuovo presidente Marino Sinibaldi, direttore di Rai Radio 3, uomo che "ha dedicato gran parte della sua vita al libro ed è sicuramente la persona giusta per guidarlo".

Franceschini: "Bene crescita di acquisti di libri durante la pandemia" 

Nel corso del suo intervento il ministro della Cultura, Dario Franceschini, ha commentato positivamente i dati che mostrano una crescita degli acquisti e dei prestiti dei libri. “Durante l’emergenza - ha detto - le persone hanno riscoperto la lettura, non sappiamo se questo incremento sarà permanente, ma sicuramente c’è spazio per crescere ancora e per recuperare quel ritardo che abbiamo rispetto ad altri paesi sul numero di lettori. A tal proposito sarà fondamentale il lavoro del Centro per il Libro e la Lettura guidato da Marino Sinibaldi”.   

Il ministro ha inoltre invitato i librai a “sollecitare i sindaci italiani ad applicare una norma in vigore ormai da quattro anni che consente loro di individuare, all’interno dei centri storici, zone di particolare pregio storico e artistico dove tutelare alcune attività, tra cui le librerie”. Si tratta di una norma, ha concluso il ministro, che purtroppo pochissimi comuni hanno applicato. 

Commenti
    Tags:
    franceschinidario franceschinilibrieditoriafiliera del librovendite librilegge sulla letturalegge editorialegge libri
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    “Elisabetta rifatti una vita…” Filippo, il web sdrammatizza

    Cronache

    “Elisabetta rifatti una vita…”
    Filippo, il web sdrammatizza

    i più visti
    in vetrina
    Isola dei Famosi 2021, concorrente si ritira: "Gravi motivi familiari"

    Isola dei Famosi 2021, concorrente si ritira: "Gravi motivi familiari"


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes Nuova CLS: look più sportivo e stile tailor made

    Mercedes Nuova CLS: look più sportivo e stile tailor made


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.