A- A+
Libri & Editori
Lettere da Whalestoe: Danielewski torna a stupirci dopo Casa di foglie
Advertisement

È arrivata in libreria la raccolta delle lettere che Pelafina H. Lièvre scrive al figlio Johnny Truant nel capolavoro Casa di foglie, di Mark Z. Danielewski: la donna mette su carta i propri pensieri mentre si trova al Three Attic Whalestoe Institute, un ospedale psichiatrico. Madre geniale ma fragile, affetta da gravi disturbi psichiatrici, Pelafina trascorre lunghi anni rinchiusa nell’istituto e separata dal mondo esterno, quindi anche dal figlio. Lettere da Whalestoe, pubblicate dalla casa editrice 66thand2nd, raccontano allora la storia di un amore purissimo e struggente, tratteggiando il ritratto di una madre dolce, brillante, seppur spezzata dal dolore, dai sensi di colpa e dalla malattia; dalla corrispondenza traspare inoltre lo stato psichico della donna, che alterna periodi di lucidità a vorticose spirali nel buio assoluto della follia.

Per chi non lo conoscesse, Mark Z. Danielewski è uno scrittore americano nato a New York nel 1966, figlio di un regista polacco d’avanguardia e fratello di Poe, nota cantante e produttrice discografica. Il suo romanzo d’esordio, House of Leaves, uscì nel 2000 negli Stati Uniti e divenne subito un caso editoriale.

Lettere da Whalestoe può essere considerato come opera a sé stante oppure come complemento a Casa di foglie, visto che al suo interno si trovano undici lettere inedite, non presenti nel precedente libro di Danielewski.

 Senza dubbio è un piccolo gioiello imperdibile per i fan dell’autore, dato che offre spunti interessanti per l’interpretazione del labirintico e geniale Casa di foglie, un’opera originale di rara bellezza, pur nella complessità stilistica e interpretativa. Il lettore diventa autore e protagonista, risucchiato nel testo, costretto a fare delle scelte, a interpretare note, decodificare codici nascosti, sbrogliare la matassa dei differenti flussi narrativi che si sovrappongono di continuo.

Ogni lettura di Casa di foglie è nuova, perché Danielewski mina i fondamenti della logica posti alla base dell’interpretazione testuale, nonché la struttura testuale stessa, offrendo così un’esperienza potenzialmente infinita di rilettura. Jorge Luis Borges avrebbe apprezzato.

È possibile trovare in rete comunità di appassionati da ogni parte del mondo che confrontano le proprie opinioni, decodificazioni, letture e interpretazioni di Casa di foglie: è sbalorditivo imbattersi in questo calderone di idee e pensieri, segno di un estremo interesse da parte della comunità dei lettori, di desiderio di condivisione e ovviamente di tanta passione. O forse, più semplicemente, questo è proprio ciò che la letteratura dovrebbe essere.

Per la prima volta nella sua autentica veste grafica – aspetto essenziale per un’opera di questo tipo – Casa di foglie è stato pubblicato nel 2019 dalla casa editrice 66thand2nd, la stessa che si è occupata, di nuovo con massima cura e attenzione ai dettagli, di Lettere da Whalestoe, da poco arrivato nelle librerie.

La stessa casa editrice proseguirà la preziosa pubblicazione delle opere dell’autore: nel 2022 uscirà infatti Only Revolutions. Non vediamo l’ora!

Commenti
    Tags:
    lettere da whalestoedanielewskicasa di foglie
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    L'ex di Cristiano Ronaldo va in gol Perizoma e... si toglie il reggiseno

    Wanda, Diletta e... le foto delle Vip

    L'ex di Cristiano Ronaldo va in gol
    Perizoma e... si toglie il reggiseno

    i più visti
    in vetrina
    Miss Universo, vince la 69° edizione la messicana Andrea Meza

    Miss Universo, vince la 69° edizione la messicana Andrea Meza


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Opel svela il nuovo Vivaro-e HYDROGEN

    Opel svela il nuovo Vivaro-e HYDROGEN


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.