A- A+
Marketing
Adidas esce di pista: troppi scandali, addio sponsorship Iaaf

Adidas vuole dire addio alla Iaaf, la Federazione Internazionale di Atletica leggera. Troppi scandali doping non fanno bene al marchio, che avrebbe comunicato la decisione di stracciare la sponsorship. Un contratto ricco per la Iaaf: la cifra ufficiale si aggira intorno ai 33 milioni di dollari (dal 2008 al 2019). Ma alcune il conto (tra contanti e fornitura di prodotti) sarebbe molto più alto, vicino agli 8 milioni l'anno.

Una brutta botta per la federazione guidata da Lord Sebastian Coe e per l'agenzia che gestisce il budget, Dentsu. La Bbc, ha stimato che la perdita da qui al 2019 sarebbe di 30 milioni di dollari.

Il doping, quindi, comincia a farsi sentire anche a livello economico. Dopo il presunto doping di massa in Russia e gli schizzi che hanno colpito anche Coe (accusato di aver taciuto nonostante sapesse), il danno non si ferma all'immagine.

Tags:
adidasiaafdopingsebastian coesponsor
in vetrina
Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

i più visti
motori
Lancia firma il suo primo monopattino elettrico

Lancia firma il suo primo monopattino elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.