A- A+
Marketing

Barabino & Partners è stata nominata Advisor per le attività di comunicazione in occasione del progetto di quotazione di Vetrya all’AIM Italia, il mercato di Borsa Italiana dedicato alle piccole e medie imprese italiane ad alto potenziale di crescita.

Vetrya è un gruppo italiano specializzato nello sviluppo dei servizi e soluzioni innovativi sui canali di comunicazione e media digitali, tra cui piattaforme per la distribuzione di contenuti multimediali in modalità multi schermo, media asset management, mobile entertainment, mobile payment, servizi a valore aggiunto per reti broadband, digital advertising, big data, internet tv, internet degli oggetti e applicazioni consumer.

La Società, che ha headquarter e Corporate Campus a Orvieto e una sede a Palo Alto, conta oltre 70 dipendenti di età media di 33 anni ed è stata recentemente premiata dal Great Place to Work Institute tra le imprese dove si lavora meglio in Italia, ricevendo inoltre il premio Welfare 2016.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
barabino & partnersvetrya
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

i più visti
motori
Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana

Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.