A- A+
Marketing
Pambianco, Armani e Flos guidano le quotabili 2015

Pambianco Strategie di Impresa – società di consulenza strategica che opera nei settori Moda, Lusso, Arredamento e Design – ha presentatonella cornice di Palazzo Mezzanotte a Milano la decima edizione della “Ricerca sulle Top Aziende Quotabili”.

La ricerca, condotta in partnership con EY (Earnst & Young), si pone l’obiettivo di individuare le società italiane che hanno i requisiti tecnici e oggettivi per essere quotate in Borsa in un orizzonte temporale di 3/5 anni, indipendentemente dall’effettiva quotazione.

La ricerca ha selezionato le top 50 aziende della Moda e del Lusso e le top 15 dell’Arredo e del Design. Il podio 2015 vede ancora una volta sul “gradino più alto” Giorgio Armani, seguito dal Gruppo Ermenegildo Zegna. In terza posizione Stefano Ricci che subentra a Dolce&Gabbana.

Tra le aziende dell’Arredo e del Design i primi 3 posti sono stati conquistati anche quest’anno da Flos, Kartell e B&B Italia. Per quanto concerne la crescita dei fatturati, va rilevato che il settore Moda & Lusso, con una crescita del fatturato 2014 dell’ 8.8% ha un tasso quasi doppio rispetto al settore Arredo & Design che cresce del 4.6%.

Per quanto riguarda invece la performance economica delle top 50 aziende della Moda e del Lusso e delle top 15 della Casa e del Design, emerge che la redditività dei due settori è oggi molto simile.

Un'altra informazione che scaturisce dalla ricerca è che il numero delle new entry nel 2015 è stato di 8 per il settore Moda & Lusso e di 3 per il settore Arredo & Design. Al numero delle new entry ha ovviamente corrisposto un numero equivalente di aziende uscite dalla classifica. Va fatto notare però che l’uscita dal ranking non significa necessariamente che la loro performance sia stata negativa (anche se questo può essere il caso), ma che nella graduatoria sono entrate aziende con una performance migliore. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
pambiancoarmaniflos
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

i più visti
motori
Peugeot: la filosofia della guida elettrica

Peugeot: la filosofia della guida elettrica


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.