A- A+
MediaTech
Addio Spid, ora c'è la Carta d'identità elettronica. Più facile e veloce, ecco come ottenerla

La Carta d'identità elettronica sostituisce lo Spid

Arriva (finalmente) un’alternativa allo Spid. Dopo i non pochi disagi a livello nazionale, il Ministero dell’interno ha deciso di introdurre nuove funzionalità per quanto riguarda la carta d’identità elettronica che potrebbero essere un escamotage per evitare l’utilizzo dello Spid, considerato fin troppo complicato da ottenere e utilizzare.

Da questo momento in poi, infatti, non sarà più necessario lo Spid per l’accesso ai siti della PA, e al tempo stesso non sarà neanche necessario avere uno smartphone con tecnologia NFC per leggere la carta. Quest’ultima potrà essere usata come lo Spid tramite app. Vediamo come.

Come far diventare una carta di identità elettronica una sostituzione allo Spid

La carta di identità elettronica, dopo aver attivato le credenziali, può essere usata finalmente per sostituire lo SPID, anche senza avere necessariamente la carta fisica. I nuovi cellulari hanno fatto sì che sia disponibile per tutti l’autenticazione biometrica, quella di livello due per capirci, che ha permesso la gestione delle credenziali tramite la scansione del codice QR, quello che si fa ad oggi con lo spid può essere fatto semplicemente con la carta d’identità elettronica.

Come si fa ad attivare la carta d’identità elettronica come Spid

Sui siti che prevedono l’accesso tramite CIE basterà inquadrare il codice QR con l’app, aggiornata nei giorni scorsi sia per iOS che per Android, per l’autenticazione.  passaggi da fare per coloro che già hanno in tasca la carta di identità elettronica. Si parte con l’app, perché la seconda fase può essere semplificata utilizzando direttamente l’app già attivata: dall’app si deve prima registrare la carta e poi certificare il dispositivo.

Una volta fatti questi passaggi per la certificazione del dispositivo basta poi una semplice procedura che prevede l’invio di un token tramite SMS. Una volta certificata l’app per l’attivazione delle credenziali di livello 1 e 2, si potrà seguire tutta la procedura guidata su www.cartaidentita.it. Per recuperare il pin nel caso non si avesse, basterà recarsi al Comune.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
carta d'identità elettronicaspid





in evidenza
Falchi-Crippa, prima uscita pubblica Matrimonio in vista? Quell'anello...

Le foto

Falchi-Crippa, prima uscita pubblica
Matrimonio in vista? Quell'anello...


in vetrina
Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."

Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."


motori
Luna Rossa Prada Pirelli, parte da Cagliari la sfida per l'America's Cup 2024

Luna Rossa Prada Pirelli, parte da Cagliari la sfida per l'America's Cup 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.