A- A+
MediaTech
Ascolti Tv / Medusa punta sulla commedia. E intanto aspetta Checco Zalone...

Medusa, la società cinematografica del gruppo di Cologno Monzese, sembra essere proiettata verso una stagione all'insegna della novità.
Dopo l'accordo tra Mediaset e ProsiebenSat1 Media gli orizzonti sembrano aprirsi al mercato tedesco che piace all'a.d. di Medusa, Giampaolo Letta che per ora anticipa solo una curiosa coincidenza temporale: "A ottobre uscirà la versione tedesca del remake del film di Paolo Genovese, Perfetti sconosciuti". Mentre l'attesa della critica è tutta per l'edizione araba della stessa pellicola, che vede protagonista la nazione del Qatar.
Letta con accanto il presidente Carlo Rossella ha presentato il prossimo listino di Medusa come spiega ItaliaOggi, che all'inizio del 2020 porterà nelle sale cinematografiche il nuovo film di Checco Zalone, Tolo Tolo, girato in Kenia e destinato a dominare il box office italiano, dopo che il precedente Quo vado? aveva incassato la cifra recordi di 70 milioni di euro.
Saranno dieci le uscite dell'anno prossimo perchè "la vera magia è solo in sala", come recita lo slogan di Medusa. Letta ha detto: "Sarò retorico ma per noi il cinema è in sala e a prescindere dal fenomeno streaming continuiamo a puntarci". E visto che Medusa è l'amabasciatrice delal commedia, non solo all'italiana, "questa volta sarà in tutte le declinazioni possibili. Dopo Zalone abbiamo programmato Odio l'estate con Aldo, Giovanni e Giacomo il 30 gennaio, immaginando una tenitura importante per Tolo Tolo e un lancio del trio comico con i trailer durante il film di Checco".
L'apertura di stagione, secondo quanto riporta ItaliaOggi,  per Medusa sarà con un debutto: Tuttapposto, dal 3 ottobre, regia di Gianni Costantino, con Roberto Lipari studente universitario che inventa un'app per valutare i professori nell'intento di eliminare i voti raccomandati, anche se lui è il figlio del rettore.
Il 17 ottobre esce Se mi vuoi bene di Fausto Brizzi con un cast guidato da Claudio Bisio e Sergio Rubini.
Nel prossimo anno uscirà anche La mia banda suona il pop con Christian De Sica e Diego Abatantuono.
Atteso inoltre il 30 ottobre L'uomo del labirinto, secondo film dello scrittore Donato Carrisi con Toni Servillo e Dustin Hoffman.
Dal 12 dicembre il nuovo film di Ficarra e Picone, un prete e un viaggio nell'anno zero della nascita di Gesù con Massimo Popolizio nel ruolo di Erode. Poi ecco Una femmina di Francesco Costabile ispirato al libro di Lirio Abbate Femmine ribelli, tra le poche eccezioni alla commedia nel listino Medusa, insieme al film di Walter Veltroni, Quando, con Bisio che si risveglia da un coma che dura dal giorno dei funerali del leader del Pci Enrico Berlinguer.

Letta ha fatto anche un primo bilancio dell'estate al cinema: "Ci vorranno tre anni per osservare se c'è stato il cambiamento delle abitudini degli italiani. Intanto mi sembra una buona partenza con un grande impegno delle major. Il cinema italiano ci sta mettendo un po' di più perchè gli incentivi del governo si sono capiti dopo. La fatica più grande è convincere gli autori".
Tra dicembre 2018 e giugno 2019 Medusa con sette uscite in sala ha conquistato il terzo posto fra le società italiane di distribuzione con 24,5 milioni di euro di incassi, pari al 6,5% del mercato, con il natalizio Amici come prima in vetta agli incassi con 8.241.609 euro, e 10 giorni senza mamma, uscito a inizio febbraio, primo per numero di spettatori: 1.24 milioni.
Infine, nella programmazione di Medusa non manca una nota di nostalgia, e di amicizia, nei confronti di chi realizza i sogni per il grande schermo, grazie a un documentario ideato per celebrare Carlo Vanzina, il regista scomparso l'8 luglio dello scorso anno: il titolo sarà Carlo Vanzina - Il cinema è una cosa meravigliosa, per la firma di Antonella Sarno.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    medusa filmmedusa checco zalonemedusa commediamedusa cinemamedusa commedia italiana
    in evidenza
    BEI, in Italia 122 operazioni per 13,5 miliardi

    Scatti d'Affari

    BEI, in Italia 122 operazioni per 13,5 miliardi

    i più visti
    in vetrina
    Carolina Stramare, la nuova fiamma di Vlahovic. FOTO

    Carolina Stramare, la nuova fiamma di Vlahovic. FOTO


    casa, immobiliare
    motori
    Nissan svela la nuova Micra elettrica

    Nissan svela la nuova Micra elettrica


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.