A- A+
MediaTech
Barbara D'Urso: perché i leader politici preferiscono i suoi programmi

Barbara D'Urso personaggio determinante per le sorti elettorali nel nostro Paese. No, non è un'esagerazione: il pubblico dei suoi programmi, parliamo di Pomeriggio Cinque e Domenica Live in onda su Canale 5, è il target perfetto che i partiti e i leader politici inseguono e sperano di raggiungere e conquistare. Un pubblico numerosissimo e variegato, non certo di nicchia, un'audience composta di telespettatori che disdegnano i bizantinismi e i linguaggi spesso astrusi dei talk show politici tradizionali e che trovano nella D'Urso la perfetta paladina che li rappresenti senza farli sentire poco colti o disinformati.

Nel suo definirsi orgogliosamente "pop", nel suo porsi con deliberato impegno nei confronti del leader suo ospite con un linguaggio diretto, schietto, popolare, semplice, la D'Urso rappresenta idealmente il cittadino comune di fronte alla politica, e in questo modo crea identificazione nel pubblico. Ecco perché i vari Matteo Salvini, Matteo Renzi, Nicola Zingaretti, Paolo Gentiloni, Silvio Berlusconi, gli stessi Luigi Di Maio e Alessandro Di Battista (prima così tanto sdegnosi nei confronti dei "talk show alla D'Urso") smaniano di presenziare a Pomeriggio 5 o Domenica Live per veicolare i propri messaggi.

 

barabara d'urso nicola zingaretti pomeriggio cinque
Barbara D'Urso con Nicola Zingaretti, presidente della Regione Lazio e candidato segretario del Pd

Come già è avvenuto per Domenica Live, di recente una parte di Pomeriggio 5 è stata trasformata in una sorta di agorà politica, e non v'è leader di qualsivoglia schieramento che non si metta in fila per un'ospitata. Il Ministro dell'Interno Salvini, genio della comunicazione, sceglie sempre i programmi della D'Urso per commentare fatti politici di rilievo preferendo il salotto di Barbara a tutti gli altri talk show.

E se taluni osservatori spocchiosi liquidano con toni sprezzanti le "trasmissioni della D'Urso",  i più informati e saggi si rendono conto che tali trasmissioni, visti i dati di ascolto, sono viste e straviste da chiunque, dalla casalinga poco scolarizzata fino all'ingegnere che si occupa di decommissioning nucleare; un occhio alla D'Urso lo si butta sempre, anche en passant. Ecco perché i leader politici e di partito, specie in campagna elettorale, si contendono un'apparizione, un intervento, una ripresa, una citazione nei salotti di Barbarella. La quale, altro che "regina del trash" diviene autentico ago della bilancia della politica italiana. 

Tags:
barbara d'ursodomenica livepomeriggo cinquenicola zingarettimatteo salvinipaolo gentilonisilvio berlusconiluigi di maioalessandro di battistamatteo renzi
in evidenza
Camila Giorgi, look mozzafiato La tennista strega i suoi tifosi

Wanda, Raffaella Fico e... Foto Vip

Camila Giorgi, look mozzafiato
La tennista strega i suoi tifosi

i più visti
in vetrina
Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


casa, immobiliare
motori
Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford

Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.