A- A+
MediaTech
Cazzullo - Gramellini: corrispondenza di amorosi sensi

Il 27 marzo prossimo a Roma presso il teatro Eliseo il recente acquisto del Corriere della Sera Massimo Gramellini che c’ha fissa la rubrica “Il caffè” in prima pagina, presenta l’ultimo libro di Aldo Cazzullo “L’intervista. I settanta italiani che resteranno”, edito da Mondadori.

Il titolo è apocalittico il contenuto non si sa.

Quello che si sa è che entrambi i giornalisti scrivono per il Corriere e sono entrambi in vista.

Uno scambio di favori e di autopresentazioni che magari rimanda a qualche sdebitamento di Cazzullo che presto -si presume- presenterà a sua volta un libro di Gramellini.

Ma Cazzullo non è quello di sinistra? Che ci fa dal destro Berlusconi patron di Segrate?

Ah già, si tratta del club radical -chic che imperversa da decenni; si predica bene e si razzola male.

Vabbè, diciamo che si presentano a vicenda, anzi a Vicenza, ma no questa volta l’appuntamento con scambio di amorosi assensi è a Roma.

Tags:
cazzullo gramellini presentazione libro
in evidenza
"Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani

Affari al Festival dell'Economia

"Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Nissan Ariya protagonista nella conquista dei due Poli

Nissan Ariya protagonista nella conquista dei due Poli


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.