A- A+
MediaTech
Chico Forti, Nove ripercorre il caso con clip esclusive. Il documentario

Le riprese ci conducono in un mondo di criminalità organizzata e corruzione, portando alla luce nuove prove ed esplorando la posizione di Chico Forti al centro di una rete di cospirazioni, inganni e raggiri. 

La campagna per la liberazione di Chico Forti o, almeno, per consentirgli di scontare il resto della pena in Italia, prosegue ancora oggi. Nonostante l'impegno di Ron de Santis, governatore della Florida, a rilasciare Forti in Europa, l’ex produttore televisivo è tuttora in carcere negli Stati Uniti. 

CHICO FORTI - COLPEVOLE D’INNOCENZA è prodotto da PIANOSA FILMS LLC e distribuito da LIMONERO FILMS, con la regia di Thomas Salme. Il documentario resta disponibile sulla piattaforma discovery+ dopo la messa in onda lineare su Nove.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    chico forti





    in evidenza
    Elodie-Annalisa per reggere l'urto del post-Amadeus. E poi...

    Carlo Conti a Sanremo

    Elodie-Annalisa per reggere l'urto del post-Amadeus. E poi...

    
    in vetrina
    Milano, inaugurato il primo murale in Italia dello street artist Obey

    Milano, inaugurato il primo murale in Italia dello street artist Obey


    motori
    Lexus: tre artisti creano opere digitali per il lancio della nuova LBX

    Lexus: tre artisti creano opere digitali per il lancio della nuova LBX

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.