A- A+
MediaTech
Dove vedere serie tv: i migliori servizi di streaming

Dove vedere le serie tv più famose al mondo: ecco quali sono i migliori servizi per poter vedere in streaming le nostre serie preferite

Hai finito la serie che guardavi da tempo e hai già voglia di tuffarti in una nuova avventura? Finalmente dopo mesi di attesa è arrivato il momento di vedere la nuova stagione di una delle tue serie tv preferite, ma non sai su quale piattaforma sarà disponibile? Non preoccuparti: non sei l'unico. Da qualche anno a questa parte si sono infatti moltiplicate le possibilità per poter seguire le serie più appassionanti, e oggi capire dove vedere serie tv è meno semplice che in passato. Proviamo a fare chiarezza insieme e vediamo quali sono al momento le soluzioni possibili in Italia.

Come vedere serie tv: evita le piattaforme illegali

Per gli italiani la soluzione più semplice è quella di collegarsi a internet e guardare i nuovi episodi direttamente sul sito della propria piattaforma preferita, compresa la Rai. La rete pubblica trasmette infatti in diretta streaming tutte le nuove puntate della sua programmazione, sia per quanto riguarda le fiction che i programmi.

Se si è all’estero, tuttavia, potrebbe risultare più complicato effettuare l’accesso alle proprie piattaforme. In alcuni casi infatti non è possibile usufruire di determinati servizi se si è all’estero.

In questi casi ci si potrebbe far sedurre dalla possibilità di scaricare da diversi siti internet la propria serie preferita, o magari di seguirla direttamente dal link di un sito di streaming pirata. Attenzione però a non incappare in questa trappola. Lo streaming non autorizzato è infatti non solo illegale (costituisce un vero e proprio reato), ma spesso mette a repentaglio la sicurezza del nostro dispositivo, essendo questi siti contaminati in molti casi da virus informatici. Meglio evitare e affidarsi invece alle piattaforme streaming disponibili nel proprio Paese di residenza. Per l'Italia, ad esempio, la scelta è davvero vasta. 

Piattaforme streaming per vedere serie tv

Ci sono molte piattaforme che trasmettono serie televisive in Italia. Come fare a scegliere la migliore per noi? In effetti non è così semplice e molto dipende da quali sono le serie che maggiormente ci interessano. In linea di massima il catalogo di tutte le piattaforme è infatti diverso, seppur molto variegato. 

La più famosa di queste piattaforme è probabilmente Netflix, nota per la sua ampia selezione di serie televisive. Qui puoi trovare di tutto, dai classici ai blockbuster del momento. Uno degli svantaggi di Netflix è che la sua selezione cambia regolarmente, quindi potresti non trovare più una vecchia serie che avevi iniziato a guardare. Allo stesso tempo, però, potresti appassionarti ad alcune delle nuove produzioni originali. Alcune delle più popolari serie esclusive Netflix sono Stranger Things, La casa di carta e Squid Game.

Un'alternativa molto importante è Disney +,  un servizio di streaming di proprietà della The Walt Disney Company. Anche questa è una piattaforma molto ricca, con tanti  film, documentari, serie tv e format originali. Il servizio è stato lanciato inizialmente negli Stati Uniti il 12 novembre 2019 e propone al suo interno tutte le uscite Disney, Marvel, Pixar e National Geographic. Se sei un appassionato del marchio o ami le vicende di supereroi come gli Avengers, non potrai farne a meno.

Amazon Prime Video è l'ultimo dei tre principali servizi di streaming. Ha una selezione più piccola di serie TV e film rispetto a Netflix, almeno per il momento, ma offre alcune serie esclusive che si possono guardare solo su qui. The Man in the High Castle è una delle serie originali Amazon Prime più popolari, ma non va dimenticata anche la serie Gli anelli del potere, prequel del film Il Signore degli Anelli.

Ovviamente, la scelta non finisce qui. Rientrano infatti tra le migliori piattaforme streaming anche Now TV, che mette a disposizione le serie del catalogo dell'emittente satellitare Sky (comprese quelle HBO, come i prodotti relativi alla saga de Il Trono di Spade), o Infinity+, che invece garantisce la visione delle serie che sono state acquistate da Mediaset nel corso degli anni. E poi ancora TIM Vision, Apple TV+ e l'ultima arrivata, Paramount+, che offre tutti i film e i prodotti della famosa casa di produzione americana.

Insomma, la scelta è vastissima e non resta che sfogliare bene il catalogo di ogni piattaforma prima di poter capire quale sia quella più adatta alle nostre esigenze. Una cosa è certa: qualunque cosa sceglieremo, sarà difficile rimanere insoddisfatti.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
amazon prime videodisney+netflixserie tvstreaming





in evidenza
Oscar 2024, è allarme pubblicità? La Disney va a caccia di inserzionisti

Spot ancora invenduti a due settimane dall'evento. I prezzi

Oscar 2024, è allarme pubblicità? La Disney va a caccia di inserzionisti


in vetrina
Federica Masolin non lascia del tutto, Vicky Piria new entry: la rivoluzione di Sky F1

Federica Masolin non lascia del tutto, Vicky Piria new entry: la rivoluzione di Sky F1


motori
Le iconiche Lamborghini al Concorso d'Eleganza "The I.C.E di St.Moritz

Le iconiche Lamborghini al Concorso d'Eleganza "The I.C.E di St.Moritz

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.