A- A+
MediaTech
Gerry Scotti "agitato e nervoso": rumor a Mediaset, c'entra Myrta Merlino

Caduta Libera, poco traino da Pomeriggio cinque

Gerry Scotti sarebbe “più agitato del solito” a causa del traino poco vantaggioso che Caduta Libera riceve da Pomeriggio Cinque. È la voce che sta circolando nei corridoi degli studi di Cologno Monzese e riportata da Dagospia, secondo cui il conduttore di Mediaset non sarebbe soddisfatto di come stanno andando le cose ultimamente.

Già si era fatto sentire criticando la decisione di mandare in onda un’alternanza di puntate nuove e repliche che destabilizzava un po’ i telespettatori. Adesso che vengono trasmesse soltanto le puntate inedite bisogna però fare i conti con la concorrenza agguerritissima di Rai1 e un traino non adeguato proveniente da Myrta Merlino. Quest’ultima aveva esordito al posto di Barbara d’Urso con ottimi dati di ascolto, anche superiori rispetto al passato, ma con il ritorno in onda de La Vita in Diretta di Alberto Matano sono iniziati i problemi: Pomeriggio Cinque sta soffrendo molto la concorrenza.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
gerry scotti





in evidenza
Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso

Boutique eleganti, collaborazioni costose e... L'analisi

Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso


in vetrina
Nuovo concept per i cocktail di lusso: nel cuore di Milano Giardino Cordusio

Nuovo concept per i cocktail di lusso: nel cuore di Milano Giardino Cordusio


motori
Maserati TRIDENTE: lusso e innovazione full-electric sull’acqua

Maserati TRIDENTE: lusso e innovazione full-electric sull’acqua

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.