A- A+
MediaTech
Gruppo CDP: SIMEST sostiene espansione del Gruppo Granarolo in Europa
SIMEST, l'AD Alessandra Ricci: il supporto al Gruppo Granarolo nell'espansione in Europa del Made in Italy agroalimentare.

SIMEST supporta la strategia di espansione in Europa del Gruppo Granarolo

 

 

SIMEST (Gruppo CDP) sottoscrive un aumento di capitale del 30% della Granarolo France SAS sostenendo la strategia di sviluppo in Europa del Gruppo Granarolo, per un valore complessivo di 15 milioni di euro. SIMEST società che con SACE costituisce il Polo dell’export e dell’internazionalizzazione del Gruppo CDP, supporterà il piano di sviluppo del Gruppo Granarolo nei mercati esteri attraverso l’ulteriore valorizzazione della filiera di produzione del latte italiano e la diversificazione di prodotto. Con questa operazione Granarolo promuoverà ulteriormente la crescita nei mercati internzionali avviata nel 2011 con una serie di acquisizioni di società produttive in Francia, Cile, Brasile e Nuova Zelanda e che, da Piano, prevede nuove azioni strategiche in altri Paesi europei.

 

 

SIMEST  sostiene il Gruppo Granarolo : le parole di Alessandra Ricci e Gianpiero Calzolari

 

 

“Siamo molto orgogliosi di poter affiancare un’eccellenza del Made in Italy agroalimentare come il Gruppo Granarolo – ha dichiarato l’Amministratore delegato di SIMEST Alessandra Ricci -  dandogli il nostro supporto per competere con maggiore forza e conquistare nuove quote in un mercato, come quello francese ed europeo, contraddistinto da elevato livello di concorrenzialità”.

 

L’aumento di capitale di Granarolo France contribuirà a finanziare il piano di sviluppo 2016-2019 che stiamo realizzando – ha dichiarato Gianpiero Calzolari, Presidente del Gruppo Granarolo –. Francia e Paesi limitrofi sono infatti importanti mercati, per i quali stiamo pianificando in parallelo il lancio di un vasto paniere di prodotti Made in Italy e di innovativi prodotti che rispondono a bisogni specifici di nuovi target di consumatori”.

 

 

SIMEST sostiene il Gruppo Granarolo nel suo piano di sviluppo 2016-2019

 

 

Il Gruppo Granarolo lo scorso anno si è avvalso anche di SACE attraverso la sottoscrizione di un’obbligazione. L’emissione di 60 milioni di Euro, che è stata sottoscritta in parti uguali da CDP e dal Fondo Sviluppo Export nato su iniziativa di SACE, contribuisce al finanziamento del nuovo piano industriale 2016-2019. Granarolo, inoltre, è anche cliente di SACE BT per l’assicurazione di crediti e cauzioni in Italia e all’estero.

 

 

Tags:
gruppo cdpgruppo cdp simestgruppo cdp sace e simestgranarologranarolo francegianpiero calzolarialessandra ricci ad simest
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Mercedes Benz punta ad essere l’auto di maggior valore al mondo

Mercedes Benz punta ad essere l’auto di maggior valore al mondo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.