A- A+
MediaTech
Instagram, la vostra foto può valere 100 mila dollari

Le vostre foto su Instagram possono valere decine di migliaia di dollari. E non devono essere neppure particolarmente belle. È l'ultima provocazione di Richard Prince. Il fotografo è famoso perché gioca con il diritto d'autore. È diventato celebre facendo fotografie alle fotografie, per poi rivenderle a prezzi stellari. Una filosofia che prende in giro il copuright: se fotografo un'immagine di Cartier Bresson, chi è il proprietario dell'immagine? Io o Cartier Bresson?

Prince ha fatto lo stesso con Instagram, approfittando del fatto che le foto social sono anche pubbliche e scaricabili. L'artista ne ha scelte 36. Le ha stampate in un formato ampio: 120x165 centimetri, con tanto di didascalia e nome dell'aurore. Ne ha fatto una mostra a New York e le ha rivendute. Alcune hanno toccato i 100 mila dollari. Ma, come già avvenuto in passato, Prince dovrà affrontare qualche bega legale. Uno dei fotografi di Instagram, Doe Deere, ha riconosciuto un suo scatto lamentando di non aver ricevuto alcuna richiesta di liberatoria. Tuttavia Doe Deere ha deciso di non denunciare Prince. Considerando le somme in ballo, è difficile credere che tutti faranno lo stesso.  

Tags:
instagramfotografiasocial network
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Mercedes-Benz GLE 350 de 4MATIC: come ritrovare il gusto del viaggio

Mercedes-Benz GLE 350 de 4MATIC: come ritrovare il gusto del viaggio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.