A- A+
MediaTech
Italiaonline punta su YouTube e TikTok nella nuova offerta per le Pmi

Italiaonline, YouTube e TikTok nella nuova offerta di social media management dedicata alle Pmi 

Italiaonline, la più grande internet company italiana, introduce TikTokYouTube nella propria offerta di social media management per le PMI, con la quale è in grado di prendere in gestione le pagine social dei suoi clienti, curando per loro la pubblicazione di post e contenuti, secondo un piano editoriale studiato sulle esigenze di ogni azienda. 

Dai dati emerge che le aziende italiane oggi investono poco su piattaforme e social media, in particolare quelle piccole. Circa una PMI su 2 non utilizza i social, e solo 1 su 4 utilizza almeno 2 piattaforme. Tuttavia, tra gli investimenti pubblicitari, i social sono quelli che crescono in maniera maggiore: +26% in Italia nel 2021vs 2020 per un valore totale di oltre 5 miliardi di euro.

Il formato video - che si conferma come il più performante a livello digitale e social – entra così verticalmente nella proposta commerciale della Internet company, con due canali sempre più importanti in una strategia digitale: YouTube, la piattaforma video per eccellenza, secondo motore di ricerca più usato al mondo, in grado di supportare concretamente il business delle aziende. La proposta di Italiaonline prevede l’apertura del canale, il setup con la creazione di testi, immagini, keyword, playlist e ottimizzazioni SEO; lo studio del piano editoriale e la tipologia di video più adatti agli obiettivi del cliente, riadattando video già in suo possesso o girandoli da zero, con la presa in carico di tutte le fasi di produzione, fino alla pubblicazione secondo il calendario condiviso.

TikTok è la piattaforma a più forte crescita a livello mondiale (+61% rispetto al pre-Covid); una piattaforma “giovane” sia come anzianità della piattaforma che come tipologia di target e utenti, che continuano a crescere in tutte le fasce di età, che si avvia a diventare nel 2022 la più utilizzata al mondo. La proposta di Italiaonline nasce per aiutare i clienti a cogliere questa opportunità di coinvolgere una community da oltre 1 miliardo di persone attraverso la definizione di una strategia di produzione e pubblicazione dei contenuti personalizzata per il canale e l’obiettivo dei clienti. I video di TikTok hanno un’impostazione e un linguaggio “nativo” che deve essere rispettato per ottenere i risultati di visibilità ed engagement desiderati.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    italiaonlinepmitiktokyoutube





    in evidenza
    Eleonora Riso trionfa a Masterchef 13: la cameriera "fuori dagli schemi"

    Chi è la vincitrice del cooking show di Sky

    Eleonora Riso trionfa a Masterchef 13: la cameriera "fuori dagli schemi"

    
    in vetrina
    Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

    Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)


    motori
    Alfa Romeo celebra il primo 33 Stradale Day

    Alfa Romeo celebra il primo 33 Stradale Day

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.