A- A+
MediaTech
Maria Luisia Rossi Hawkins viva per miracolo. Choc a New York

Maria Luisa Rossi Hawkins viva per miracolo. A salvarla...


Maria Luisa Rossi Hawkins è un appuntamento fisso del Tg4 delle 19 con il collegamento dagli States per sapere le ultime notizie sulla guerra in Ucraina vista dalla Casa Bianca. Ma pochi sanno che Maria Luisa Rossi Hawkins si stava preparando per un collegamento in diretta con TgCom, il canale 51 del digitale terrestre, quando l’auto è piombata sulla folla a Times Square. La corrispondente dagli Usa per Tgcom24 Maria Luisa Rossi Hawkins viva per miracolo. Era il maggio del 2017. A salvarla, insieme alla troupe in strada con lei, come lei stessa racconta “è stato uno stand up, ero a 10 metri da lì”.

La vittima dell’investimento, dove un uomo alla guida di un’auto si è lanciato contro la folla sul marciapiedi, è una ragazza di 18 anni in vacanza a New York. Alissa Elsman era di Portage, nel Michigan. Con lei c’era la sorellina di 13 anni, rimasta ferita insieme a un’ altra ventina di persone. La polizia ha identificato l’investitore come Richard Rojas, del Bronx, un veterano della Marina, che è stato arrestato ed è attualmente sotto custodia. Un veterano della Marina affascinato da Scientology. Richard Rojas viene descritto così dalla polizia che lo ha sentito in queste. Il suo gesto ha ucciso una persona e ferito 22 persone.

Commenti
    Tags:
    maria luisa rossi hawkins





    in evidenza
    Carico abbondante di neve in arrivo, altro che primavera

    Inverno pieno

    Carico abbondante di neve in arrivo, altro che primavera

    
    in vetrina
    Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio

    Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio


    motori
    FIAT rivoluziona la mobilità con la nuova gamma ispirata alla Panda

    FIAT rivoluziona la mobilità con la nuova gamma ispirata alla Panda

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.