A- A+
MediaTech
Mercato pubblicitario 2017 a +1,4%. Boom di internet, crolla la TV. I dati

Secondo GroupM, quest’anno, il mercato pubblicitario italiano crescerà dell’1,4%. La stima è stata comunicata da Roberto Binaghi, Presidente e Ceo di Mindshare, a margine dell’evento Radiocompass, come riporta Engage. 

Un dato più prudente rispetto ai numeri di Nielsen e Upa, che prospettano, rispettivamente, un incremento del 3% e del 2-3% per il 2017. "Le nostre previsioni seguono un approccio più realista rispetto a quello adottato da altri soggetti. E sono molteplici i fattori su cui si basano questi dati. Innanzitutto, il primo trimestre dell’anno si è chiuso a +1%, il mese di aprile, a causa di un parziale ritiro degli investimenti derivato dalla serie di ponti festivi, si è rivelato complicato dal punto di vista pubblicitario e, infine, essendo i mesi di luglio e agosto statici in termini di mercato, si dovrebbe registrare una crescita pari all’1% nel primo semestre. Per tutte questa ragioni, riteniamo che l’andamento che si verificherà sarà positivo, ma comunque moderato", ha affermato Binaghi.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
mercato pubblicitariopubblicitàgroupmpubblicità italia 2017
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030

Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.