A- A+
MediaTech
Meta, Zuckerberg annuncia nuovi ridimensionamenti

Meta annuncia nuovi ridimensionamenti

Meta si ridimensiona. La holding di Zuckerberg a capo della “galassia” tech proprietaria di Facebook, Instagram e Whatsapp, riorganizza alcuni dipartimenti, riunendo in un’unica struttura le divisioni dedicate all’advertising, alla messaggistica aziendale e commerciale.

Come riporta Primaonline, la mossa, segnalata da The Information e ripresa da Reuters, fa parte del piano messo in campo dall’azienda per diminuire la linea del cosiddetto “middle management”.

L'anno dell'efficienza

Nei mesi scorsi Mark Zuckerberg aveva definito il 2023 come “l’anno dell’efficienza” per il gruppo. E per perseguire l’obiettivo dalla fine del 2022, Meta ha avviato diverse soluzioni per ridurre i suoi costi, compresi drastici tagli del personale, che hanno coinvolto più di 20mila dipendenti.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
meta





in evidenza
Palla di fuoco verde attraversa il cielo fra Spagna e Portogallo

Cronache

Palla di fuoco verde attraversa il cielo fra Spagna e Portogallo


in vetrina
Annalisa, "la lingua era nella sua gola...". Quando ha rischiato di morire

Annalisa, "la lingua era nella sua gola...". Quando ha rischiato di morire


motori
CUPRA Born VZ: prestazioni elettriche senza compromessi

CUPRA Born VZ: prestazioni elettriche senza compromessi

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.